Una nube di fumo spaventa Motegi: spaventoso incendio ai box alla vigilia del Gp del Giappone

Incendio ai box a Motegi: attimi di apprensione alla vigilia del Gp del Giappone, fiamme domate

  • Foto Twitter Borja Gonzales
    Foto Twitter Borja Gonzales
  • Foto Twitter Borja Gonzales
    Foto Twitter Borja Gonzales
/
SportFair

Il weekend del Gp del Giappone di MotoGP si apre con uno spaventoso imprevisto. Piloti, staff, addetti ai lavori e tutti i presenti sul paddock di Motegi, infatti, hanno vissuto un grosso spavento.

Dai box, infatti, si è alzata una grossa nube di fumo che ha mandato tutti in allarme: ai box del team di Moto2 Marc VDS, infatti, si è registrato uno spaventoso incendio.

Secondo le prime indiscrezioni sembra che da una presa alla quale era attaccato un soffiatore, utile per raffreddare la temperatura del motore, sia scattato un lampo di fuoco che ha fatto partire l’incendio ai box. Lo staff del team Marc VDS è riuscito, fortunatamente, ad aprire subito la porta dei box e grazie all’intervento del team Suzuki, che ai box porta sempre degli estintori extra, l’incendio è stato presto domato e non sembrano esserci feriti.