I tifosi del Nacional Montevideo ‘chiamano’ Luis Suarez: in 15mila allo stadio con la sua maschera | FOTO e VIDEO

I tifosi del Nacional Montevideo con la maschera di Luis Suarez: il Pistolero è in trattativa per il ritorno in Italia

  • Foto di Raul Martinez / Ansa
    Foto di Raul Martinez / Ansa
  • Foto di Raul Martinez / Ansa
    Foto di Raul Martinez / Ansa
  • Foto di Raul Martinez / Ansa
    Foto di Raul Martinez / Ansa
  • Foto di Raul Martinez / Ansa
    Foto di Raul Martinez / Ansa
  • Foto di Raul Martinez / Ansa
    Foto di Raul Martinez / Ansa
/
SportFair

Luis Suarez è uno dei pezzi pregiati del calciomercato. L’uruguaiano è uno dei migliori nel suo ruolo e negli ultimi anni si è confermato un grande bomber. Nel corso della carriera ha indossato tante maglie, a partire da Nacional, Groningen e Ajax. Il vero salto di qualità si è registrato con la maglia del Liverpool, l’esperienza più importante è stata qualla con il Barcellona, al fianco di grandissimi campioni. Nel 2020 è passato all’Atletico Madrid e l’avventura è stata dai due volti. Adesso è svincolato e alla ricerca di una nuova squadra.

Tanti club si sono messi in fila per assicurarsi le prestazioni del Pistolero, in particolar modo in Italia è in corso una trattativa con il Monza di Berlusconi e Galliani. Il club di Serie A rischia la beffa, si è infatti inserito il Nacional Montevideo. Suarez è stuzzicato dall’idea di tornare a casa e la trattativa è iniziata.

I tifosi del Nacional sono disposti a tutto per convincere l’ex Barcellona. Questa notte, in occasione della sfida vinta 5-0 contro il Cerrito, dagli spalti è arrivato un chiaro messaggio dei supporter di casa nei confronti del Pistolero: al nono minuto 15mila tifosi si sono alzati in piedi indossando una maschera del calciatore. Tutti con il volto di Suarez, adesso è tutto nelle mani del Pistolero.