E’ festa Milan: Ibra come Ancelotti, ovazioni per Leao e Maignan e Romagnoli alza il trofeo | FOTO e VIDEO

Il Milan in festa, i tifosi si sono scatenati al fischio finale: i rossoneri sono campioni

/
SportFair

E’ scoppiata la festa in casa Milan, i rossoneri si sono laureati Campioni d’Italia per la 19esima volta nella sua storia. E’ stata una stagione veramente eccezionale per i rossoneri che si è conclusa con la vittoria contro il Sassuolo. La gara contro i neroverdi è finita sul risultato di 0-3 con la doppietta di Giroud su assist perfetti di Leao, il tris è stato siglato da Kessie.

Il Milan ha raggiunto un traguardo veramente eccezionale, è riuscito a vincere lo scudetto nonostante una rosa inferiore rispetto agli avversari. Al fischio finale è scoppiata la festa, in campo e sugli spalti. Delirio dei tifosi anche in piazza Duomo. Il Milan ha alzato la Coppa, il Milan è Campione d’Italia dopo 11 anni. Ibra si è scatenato, lo svedese ha imitato Carlo Ancelotti e si è presentato con il sigaro. Ovazioni per Maignan e Leao. Applausi per Kessie. Infine Romagnoli che ha alzato la coppa.