Mercedes-Maybach: svelata la collaborazione col compianto Virgil Abloh, una Classe S S680 in edizione limitata | FOTO

La collaborazione del compianto Virgil Abloh con Mercedes-Maybach culmina con il lancio di una Classe S in edizione limitata e con una capsule collection ispirata a Project MAYBACH.

/
SportFair

Il 5 aprile 2022 Mercedes-Maybach svela l’ultimo capitolo di Project MAYBACH, ovvero la sua collaborazione con il compianto Virgil Abloh, fidato partner nonché artista eclettico, architetto, direttore creativo, fashion designer e filantropo. Disegnata nel 2021 insieme al Chief Design Officer di Mercedes‑Benz Group AG, Gorden Wagener, la vettura è stata ultimata prima della prematura scomparsa di Abloh lo scorso novembre ed è disponibile in edizione strettamente limitata a 150 esemplari. Il lancio coincide con la presentazione di una capsule collection disegnata da Virgil Abloh in collaborazione con Off‑White™. La collezione è stata realizzata in relazione alla show car elettrica di Project MAYBACH e può essere acquistata esclusivamente negli store online di Off‑White™, Farfetch e Maybach Icons of Luxury, oltre che nei punti vendita di Off‑White™ in mercati selezionati.

Da oltre un secolo Mercedes-Maybach definisce i confini del lusso, e la limited edition Maybach by Virgil Abloh, una Mercedes-Maybach Classe S S680 completamente accessoriata (consumo di carburante combinato secondo WLTP: 14,3‑13,4 l/100 km | emissioni di CO2 combinate: 326‑304 g/km)[1], porta avanti questa tradizione. Creata dal team di Mercedes-Benz più specializzato nelle personalizzazioni e lavorazioni artigianali della fabbrica di Sindelfingen, gli esterni dell’auto presentano la tipica combinazione bicolore realizzata per Project MAYBACH. Mentre la parte superiore dell’auto è verniciata in nero ossidiana lucido, la parte inferiore, le fiancate e i cerchi dallo speciale design sono verniciati in una tonalità sabbia.

La fattura artigianale di altissima qualità prosegue anche negli interni, con un identico accostamento bicolore. L’abitacolo a quattro posti, il volante, le porte, la sezione inferiore della plancia portastrumenti e il tetto sono rivestiti in nappa color nero e sabbia, e sono completati da elementi decorativi e modanature color sabbia. I soffici tappetini neri sono rifiniti con un bordo a contrasto in pelle color sabbia e ricamo con logo Mercedes‑Maybach. Per accentuare l’aspetto monolitico, i telai dei finestrini sono verniciati, mentre uno speciale logo di Mercedes‑Maybach e Virgil Abloh è inciso sulla consolle centrale realizzata in nero laccato lucido, sui cuscini posteriori, sui poggiatesta e sulla portiera.

L’interfaccia utente, realizzata appositamente per questa Classe S in edizione limitata, offre al guidatore una versione ancora più esclusiva della tecnologia all’avanguardia di Maybach MBUX. Il contenuto digitale è arricchito da elementi visivi accuratamente selezionati: dal pulsante Home con bordo colorato e logo del marchio che identifica l’edizione, a immagini del profilo decorate con esclusivi accessori. Ne risulta un’auto ancora più intuitiva che comunica lo stile distintivo della “limited edition” sia negli esterni che negli interni. Ogni istante che il guidatore trascorre sulla strada è portato a un livello superiore.

Tutti i clienti riceveranno una speciale scatola in legno personalizzata, rivestita in nappa color sabbia e impreziosita dal logo di Mercedes‑Maybach e Virgil Abloh. Questa scatola omaggio contiene un modellino in scala 1/18 dell’auto in edizione limitata, le due chiavi della vettura e un gancio a moschettone. Inoltre, i clienti riceveranno in omaggio anche una speciale car cover con il marchio di Mercedes‑Maybach e Virgil Abloh.

La capsule collection, anch’essa presentata il 5 aprile 2022, è stata disegnata da Virgil Abloh insieme a Off‑White™ in abbinamento alla show car elettrica di Project MAYBACH. Comprende T-shirt vintage in cotone lavato color sabbia, felpe girocollo e con cappuccio in cotone semipettinato, berretti da baseball in canvas e guanti da gara realizzati in canvas, neoprene e camoscio, con un effetto spray nero e ricamati.

La Classe S in edizione limitata è il terzo progetto di collaborazione tra Abloh e Mercedes‑Benz, e il secondo con Mercedes‑Maybach. Il 1° dicembre 2021, in occasione della Miami Art Week, Mercedes‑Benz ha aperto le porte del Rubell Museum di Miami per presentare Project MAYBACH: una show car che dimostra le possibilità del futuro nella trazione elettrica. Un anno prima Abloh e Wagener, accomunati dalla volontà di arricchire il dibattito sul design di lusso, avevano reinventato Mercedes‑Benz Classe G con Project Geländewagen.

Gorden Wagener, Chief Design Officer di Mercedes-Benz Group AG, ha affermato: «Sono estremamente orgoglioso del lavoro che abbiamo svolto in collaborazione con Virgil. Da Project Geländewagen, che ha stabilito uno standard di riferimento nella collaborazione tra moda e settore dell’auto con la nostra iconica Classe G, a Project MAYBACH, che ha proiettato la gloriosa eredità di Mercedes‑Maybach nel futuro: insieme a Virgil abbiamo davvero aperto nuovi orizzonti. La limited edition Maybach by Virgil Abloh incarna la simbiosi tra il design innovativo e l’alta artigianalità disponibili oggi».

Bettina Fetzer, Vice President Communications & Marketing di Mercedes-Benz AG, ha affermato: «La collaborazione con Virgil per Project MAYBACH è stata un’esperienza unica e stimolante per l’idea del Zeitgeist, creazione condivisa e lusso contemporaneo portata avanti da Mercedes‑Benz. L’avere sviluppato insieme a Virgil articoli acquistabili è stato essenziale per far progredire la collaborazione da entrambe le parti. La limited edition Maybach by Virgil Abloh e la capsule collection producono un’esperienza eccezionale per il cliente, e siamo onorati di poterle presentare».

La collaborazione con Abloh è uno dei tanti modi con i quali il marchio Mercedes‑Maybach dimostra di continuare ad essere ancorato all’innovazione e all’evoluzione. Guardando al futuro, Mercedes‑Maybach lancerà il suo primo modello completamente elettrico per la vendita al dettaglio nel 2023. La sostenibilità non è associata unicamente alla tecnologia propulsiva, ma anche ai materiali utilizzati nella vettura. Durante la fase di sviluppo, Mercedes‑Benz redige un piano di riciclaggio per ciascun modello, nel quale tutti i componenti e i materiali vengono esaminati sotto il profilo della sostenibilità nelle diverse fasi del processo di riciclaggio. L’obiettivo finale consiste nel ridurre l’impatto ambientale dei materiali impiegati nella produzione di ciascuna vettura Mercedes-Benz.

Di Rita Caridi

Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015