Tutto lo spettacolo del derby Roma-Lazio: le coreografie, la festa finale e il gesto di Mourinho | FOTO

E' stato un derby della Capitale bellissimo, tutto lo spettacolo della partita del campionato di Serie A tra Roma e Lazio

  • Foto di Riccardo Antimiani / Ansa
    Foto di Riccardo Antimiani / Ansa
  • Foto di Riccardo Antimiani / Ansa
    Foto di Riccardo Antimiani / Ansa
  • Foto di Riccardo Antimiani / Ansa
    Foto di Riccardo Antimiani / Ansa
  • Foto di Riccardo Antimiani / Ansa
    Foto di Riccardo Antimiani / Ansa
  • Foto di Riccardo Antimiani / Ansa
    Foto di Riccardo Antimiani / Ansa
  • Foto di Riccardo Antimiani / Ansa
    Foto di Riccardo Antimiani / Ansa
  • Foto di Riccardo Antimiani / Ansa
    Foto di Riccardo Antimiani / Ansa
/
SportFair

La 30esima giornata del campionato di Serie A ha regalato lo spettacolo del Derby della Capitale tra Roma e Lazio, la partita non è stata mai in discussione e ha visto il dominio della squadra di Mourinho. La gara si è conclusa sul 3-0, un risultato che lascia pochi dubbi sull’andamento del match. Avvio super della Roma che si è portata sul 3-0 dopo appena 40 minuti con la doppietta di Abraham e la punizione fantastica di Pellegrini.

E’ stata una giornata fantastica di sport, iniziata già con l’ingresso in campo delle squadre. Le tifoserie sono state protagoniste di coreografie mozzafiato, anche i supporter biancocelesti si sono messi in mostra nonostante la sconfitta. Grande festa al fischio finale con i calciatori scatenati sotto la curva e nello spogliatoio. Infine un episodio che ha riguardato Mourinho: l’allenatore ha interrotto gli Olé del pubblico, l’allenatore non ha gradito lo sfottò nei confronti degli avversari. “Non mi piace l’olè e temevo che i miei giocatori percepissero gli olè in modo sbagliato, come se la partita fosse già finita o come se fosse uno show. Invece no, possiamo vincere con 3, con 4 o con 5 gol, ma ci vuole rispetto per l’avversario”.