Volto sanguinante e lividi sul corpo, l’accusa shock della fidanzata di Greenwood: le FOTO sui social

Greenwood nei guai: la denuncia shock della fidanzata, sui social le immagini delle violenze subite

/
SportFair

Accuse shock per MAson Greenwood. A puntare il dito contro l’attaccante del Manchester United è la sua fidanzata, Harriet Robson, che ha pubblicato sui social foto e messaggi audio sconvolgenti, denunciato di essere stata vittima di violenze da parte del calciatore.

Sangue in volto e lividi sparsi sul corpo: sono questi i segni sconvolgenti che la donna ha mostrato a tutti su Instagram, denunciando così le violenze subito dal suo fidanzato, insieme ad un audio nel quale si sente una accesa discussione tra i due. Discussione nata, secondo il Mirror, perchè Greenwood avrebbe voluto avere rapporti intimi con la fidanzata, mentre lei, in quel momento, non ne aveva voglia.

Dopo la pubblicazione sui social di questi file, è apparso un messaggio che parla di profilo hackerato, ma ormai lo scandalo è partito e tutti sono rimasti sconvolti da questa situazione.