Kobe Bryant e Gigi insieme per sempre nella collina dell’incidente: eretta una statua in loro onore [FOTO]

Sul luogo dell'incidente di due anni fa una splendida statua in onore di Kobe Bryant e della piccola Gigi

/
SportFair

Sono trascorsi due anni dal tragico incidente in elicottero che è costato la vita a Kobe Bryant, sua figlia Gigi e le altre 7 persone che viaggiavano con loro. Lo schianto nelle colline di Los Angeles è stato fatale ed è proprio lì, sul luogo dell’incidente, che è stata eretta una statua che raffigura proprio il Black Mamba in sieme alla figlia.

Ovviamente, nella statua in onore dell’ex stella di NBA, non poteva mancare anche il ricordo delle altre vittime dell’incidente. Kobe e Gigi sono stati raffigurati in tenuta da gioco e con la palla da basket, mentre si abbracciano e si guardano felici e sorridenti.

La scultura è stata realizzata da Dan Medina: è di bronzo e pesa 160 libbre. L’artista ha spiegato di aver portato personalmente, alle 4 del mattino, la statua sul luogo dell’incidente, ma che la sistemazione è solo temporanea.