E’ bellissima, ma si vede brutta: la malattia della figlia di Gascoigne, Bianca soffre di dismorfofobia [FOTO]

Bianca Gascoigne è la bellissima figlia dell'ex calciatore Paul, la modella soffre di una malattia: la dismorfofobia

  • Foto di Angelo Carconi / Ansa
    Foto di Angelo Carconi / Ansa
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
/
SportFair

Bianca Gascoigne è la bellissima figlia adottiva di Paul, ex calciatore protagonista anche con la maglia della Lazio. L’inglese ha fatto molto discutere nel corso della sua carriera, dentro e fuori dal campo. Non è riuscito ad esprimere al meglio il suo talento a causa di alcuni infortuni, ma soprattutto per una vita sregolata fuori dal campo, è finito in prima pagina per motivi extra-calcistici. Adesso è salita alla ribalta Bianca, la figlia dell’ex calciatore che è diventata una modella di successo. E’ bellissima. Ma com’è possibile che una ragazza così bella si veda brutta? Si tratta di una malattia: la dismorfofobia, confermata proprio dalla diretta interessata durante una puntata di Ballando con le Stelle. “Anche se le persone mi dicono che sono bella e sexy io non mi vedo così. Mi vedo brutta. Soffro di dismorfofobia, ho problemi con l’immagine del mio corpo. Non penso di essere carina, non mi piace il mio fisico, la mia figura. Ho visto alcuni medici e ci sto lavorando”. 

Il suo problema principale è quello riferito al peso: “anche se io dimagrissi non mi vedrei bella lo stesso. Non riesco a vedermi come mi vedono gli altri, quando mi dicono che sono bella. Forse apprezzerò il mio corpo quando diventerò mamma, perché allora il mio corpo avrebbe fatto qualcosa di buono e bello”. Bianca fa coppia nel programma con il ballerino Simone De Pasquale.

Che cos’è la dismorfofobia

Bianca Gascoigne
Foto Instagram

La dismorfofobia è una patologia caratterizzata dalla preoccupazione per i difetti fisici. Si manifesta già intorno ai 10-15 anni, ma la diagnosi è spesso più tardiva, diventa spesso fobico-ossessiva e determina un disagio personale, uno stato di vergogna e inadeguatezza che condiziona la vita sociale, relazionale e lavorativa. Chi soffre di questa malattia evita i contatti personali e, in casi estremi, porta ad uscire di casa solo nelle ore notturne. Si tratta di un problema psicologico, più che fisico. In alcuni casi si procede anche con la chirurgia estetica, anche quando il difetto non esiste e, nella maggior parte dei casi, non risolve il problema. Secondo uno studio, l’80% dei pazienti presenta anche un disturbo di personalità. Per quanto riguarda il trattamento, la psicoterapia deve essere accompagnata ad una terapia farmacologica.

In alto la FOTOGALLERY con tutte le immagini della bellissima Bianca Gascoigne.