L’innovativo yacht crossover SX112 di Sanlorenzo scelto dall’Osservatorio permanente del Design ADI [FOTO]

SX112 entra nell’ADI Design Index 2021. Sanlorenzo è stata scelta per il quinto anno consecutivo dall’Osservatorio permanente del Design ADI

  • Foto di Thomas Pagani
    Foto di Thomas Pagani
  • Foto di Thomas Pagani
    Foto di Thomas Pagani
  • Foto di Thomas Pagani
    Foto di Thomas Pagani
  • Foto di Thomas Pagani
    Foto di Thomas Pagani
  • Foto di Thomas Pagani
    Foto di Thomas Pagani
  • Foto di Thomas Pagani
    Foto di Thomas Pagani
  • Foto di Thomas Pagani
    Foto di Thomas Pagani
  • Foto di Thomas Pagani
    Foto di Thomas Pagani
  • Foto di Thomas Pagani
    Foto di Thomas Pagani
  • Foto di Thomas Pagani
    Foto di Thomas Pagani
  • Foto di Thomas Pagani
    Foto di Thomas Pagani
  • Foto di Thomas Pagani
    Foto di Thomas Pagani
  • Foto di Thomas Pagani
    Foto di Thomas Pagani
  • Foto di Thomas Pagani
    Foto di Thomas Pagani
  • Foto di Thomas Pagani
    Foto di Thomas Pagani
  • Foto di Thomas Pagani
    Foto di Thomas Pagani
  • Foto di Thomas Pagani
    Foto di Thomas Pagani
/
SportFair

L’innovativo yacht crossover SX112 di Sanlorenzo è entrato a far parte dell’ADI Design Index 2021, il volume di ADI Associazione per il Disegno Industriale che raccoglie ogni anno il miglior design italiano messo in produzione, selezionato dall’Osservatorio permanente del Design ADI.

Per il quinto anno consecutivo, Sanlorenzo è stata scelta dalla commissione costituita da oltre 100 membri tra cui esperti, designer, critici, storici, giornalisti specializzati, che annualmente selezionano quelle proposte che si distinguono per originalità e innovazione funzionale e tipologica, per i processi di produzione adottati, per i materiali impiegati, per la sintesi formale raggiunta.

I progetti pubblicati faranno parte della preselezione per il prossimo Compasso d’Oro ADI, il prestigioso premio che da oltre sessant’anni segnala al pubblico e agli specialisti i migliori designer e le migliori aziende del design italiano, insieme con quelli scelti per l’ADI Design Index 2020, in cui Sanlorenzo è stata annoverata con lo yacht SD96, con interni di Patricia Urquiola, evoluzione della storica linea di yacht semidislocanti Sanlorenzo che propone spazi ed opportunità superiori rispetto ad imbarcazioni di pari dimensioni e proporzioni impeccabili grazie al grande equilibrio raggiunto tra design e volumetria.

SX112, ammiraglia della linea crossover, rappresenta il consolidamento di un percorso iniziato con SX88 prima e con SX76 poi, una sfida che continua e si arricchisce di nuovi contenuti, e che punta a proporre una nuova modalità di vivere il mare: a bordo le barriere cadono e la barca si apre all’esterno entrando in relazione con il contesto marino.

Punto focale del progetto è la zona di poppa che rappresenta senza dubbio l’area iconica dello yacht, una scelta che regala al progetto nuove suggestioni e prospettive abitative nata da un’idea dell’Arch. Luca Santella, a cui si deve anche il concept dell’innovativa linea crossover SX. Raffinamento concettuale del progetto di SX88, il nuovo modello propone qui una spaziosa beach area di circa 90 mq, ampliabile grazie alle terrazze abbattibili, costituita da una zona interna con area gym direttamente connessa all’esterno attraverso grandi vetrate scorrevoli che permettono all’armatore di vivere questi spazi in maniera inedita massimizzando la connessione tra indoor e outdoor.
Una grande piattaforma dove poter ospitare anche grandi toys e che permette di entrare in contatto diretto con il mare.

Il design delle linee esterne di questo modello è stato affidato alla creatività dello studio Zuccon International Project nella persona di Bernardo Zuccon. Lo studio lavorando con grande efficacia sul concetto di family feeling ha consolidato un’immagine di forte personalità e riconoscibilità della gamma. Quanto al lay-out degli interni, Piero Lissoni, Art Director di Sanlorenzo dal 2018, ha saputo esprimere al meglio le potenzialità di inedite spazialità di questo rivoluzionaria famiglia di yacht “osando” soluzioni inaspettate come le scultoree scale, punto focale di tutte le imbarcazioni della linea SX che generano uno spiazzamento emozionale, e il main deck che è pensato come un open space, un ambiente unico e continuo che si sviluppa da poppa a prua.

Accanto a questo importante riconoscimento, i progetti selezionati saranno raccontati nella mostra ADI Design Index 2021 che sarà allestita fino al 7 novembre negli spazi dell’ADI Design Museum di Milano.