La ChemioteraPizza di Matteo Berretini: lo splendido gesto del tennista azzurro per “Atleti al tuo fianco” [FOTO]

Matteo Berrettini da applausi: il bellissimo gesto per i piccoli malati dell'Ospedale Bambin Gesù di Roma per "Atleti al tuo fianco"

/
SportFair

Lo sport regala sempre delle storie emozionanti, non solo in campo, ma anche fuori. Matteo Berrettini è uno che di emozioni ne ha regalate davvero tante finora, diventando il primo italiano a raggiungere la finale di Wimbledon e facendo sognare tutti gli appassionati italiani.

Il tennista romano, fresco vincitore della Laver Cup insieme ai colleghi del Team Europa, è un campione anche fuori dal campo da tennis e di emozioni ne regala davvero tantissime con i suoi gesti speciali.

“Atleti al tuo fianco”, progetto guidato dal dottor Alberto Tagliapietra, medico chirurgo di Montichiari con diploma d’alta formazione in psico-oncologia, e patrocinato dalla associazione Arenbì Onlus, che lancia una sfida culturale: “possono sportivi professionisti avvicinarsi al tema tumori semplicemente parlando di come nella propria vita affrontino sfide e avversari difficili, sebbene le proprie battaglie siano confinate all’ambito sportivo?”.

Tra i tantissimi sportivi che hanno aderito a questo progetto c’è proprioMatteo Berrettini che in questi giorni ha mandato ai piccoli in cura all’Ospedale Bambin gesù un’importante quantità di pizza.

Sui cartoni della pizza un chiaro messaggio: “la ChemioteraPizza di Matteo Berrettini”.

Ieri sera a Roma alla Casa di Andrea, dove alloggiano bambini e famiglie in corso di trapianto e terapie all’Ospedale Bambin Gesù ospiti di Associazione Andrea Tudisco ODV, è arrivata la ChemioteraPizza di Atleti al tuo fianco offerta da Matteo Berrettini“, si legge sulla pagina ufficiale di Atleti al tuo fianco.

84 quarti di pizza Margherita, trasformati in fettine più piccole dallo staff, hanno animato la serata portando le famiglie a radunarsi sotto il portico per condividere insieme un momento di normalità e serenità. I più entusiasti sono stati David, Maria Alexandra, Giulia e Viola, tutti sotto gli 8 anni, che ci hanno trasmesso quella gioia pura che solo i bambini riescono ad avere. Anche noi di Atleti al tuo fianco, dopo aver consegnato le pizze a Fabiana dello Staff della Casa di Andrea, ci siamo fermati per conoscere i genitori e le loro storie e per rispondere alle loro domande. Un momento di socialità offerto da un campione di tennis, sul quale bambini e genitori hanno voluto fare domande manifestando tutta la loro ammirata riconoscenza“, si legge ancora nella nota.

Un gesto davvero speciale.