Chi è la fidanzata di Egan Bernal? Mafe Motas, la veterinaria di Bogotà che ha stregato il ciclista dell’Ineos [FOTO]

Mafe Motas, il segreto del successo di Egan Bernal: ecco chi è la fidanzata del colombiano dell'Ineos, leader del Giro d'Italia 2021

  • Foto di Luca Zennaro/ Ansa
    Foto di Luca Zennaro/ Ansa
  • Foto di Luca Zennaro/ Ansa
    Foto di Luca Zennaro/ Ansa
  • Foto di Luca Zennaro/ Ansa
    Foto di Luca Zennaro/ Ansa
  • Foto di Luca Zennaro/ Ansa
    Foto di Luca Zennaro/ Ansa
/

Egan Bernal è sempre più padrone del Giro d’Italia 2021! Dopo il trionfo a Campo Felice, il colombiano del team Ineos ha conquistato oggi un importantissimo successo che gli consente di dormire sonni abbastanza tranquilli, nonostante il percorso verso Milano sia ancora lungo e pieno di tappe impegnative.

Bernal ha trionfato oggi nella tappa regina della 104esima edizione della Corsa Rosa, facendo brillare la maglia rosa sul traguardo di Cortina, dove lo attendeva la sua fidanzata.

Chi è la fidanzata di Bernal

Già a Campo Felice avevamo visto un abbraccio dolcissimo e in tanti si erano domandati chi fosse quella bella ragazza al fianco di Bernal. Oggi, dopo il successo di Cortina, Bernal è tornato ad abbracciare e baciare la sua dolce metà.

Si chiama Mafe Motas la fidanzata di Egan Bernal. Una bellissima veterinaria di Bogotà di 26 anni che sta accompagnando il ciclista dell’Ineos in tutt’Italia. Sarà lei il segreto del successo di Bernal? I due si salutano ogni giorno prima di una tappa e si riabbracciano dopo il traguardo finale.

La loro storia d’amore sembra iniziata diversi mesi fa e i due sono affiatatissimi ed innamoratissimi. La bella Mafe condivide spesso sui social i suoi dolci incoraggiamenti al fidanzato: “sicuramente dopo tanto impegno e dedizione, la ricompensa arriva. Grazie per avermi permesso di essere lì, al tuo fianco, nel bene e nel male. Tutta la Colombia, la tua famiglia e la tua casa ti amano e ci rendi molto felici oggi“, queste le sue parole dopo che Bernal ha indossato la maglia rosa al Giro.