Silent 62 Tri-Deck, un gioiellino da quasi due milioni e mezzo di dollari [FOTO]

Silent Yachts aggiunge un terzo ponte e due piedi alla lunghezza dello scafo: svelato il nuovo Silent 62 Tri-Deck

/

Silent-Yachts continua un viaggio emozionante verso un futuro luminoso e verde. L’innovativo cantiere austriaco ha introdotto una nuova versione del suo popolare modello SILENT 60, ora con un altro livello di spazio e comfort per i suoi ospiti. Il SILENT 62 Tri-Deck è basato sulla piattaforma SILENT 60. Tuttavia, include un terzo ponte e aggiunge due piedi alla lunghezza dello scafo. Un’unità è stata venduta a un cliente in Europa e due unità a clienti dagli Stati Uniti.

Siamo un’azienda focalizzata sul cliente e siamo sempre aperti a nuove sfide“, ha affermato Michael Köhler, fondatore e CEO di SILENT-YACHTS. “Quindi, quando un cliente ci ha contattato con l’idea di aggiungere un livello in più, siamo stati felici di provarlo. Ora è ufficiale: stiamo offrendo questo fantastico yacht come parte della nostra gamma. Al fine di ottimizzare le caratteristiche di navigazione dello yacht, lo scafo è stato ampliato di due piedi che offre inoltre più spazio sulla già spaziosa piattaforma da bagno. Per ridurre il peso complessivo, utilizziamo ampiamente la fibra di carbonio per questa versione“.

Rinforzo di prima classe

Il team dell’azienda ha ricevuto una nuova e importantissima aggiunta. Il leader strategico del gigante produttore di automobili Volkswagen Group Michael Jost diventa membro dell’Advisory Board di SILENT-YACHTS. Durante il suo incarico alla VW, Jost è stato la figura chiave nello sviluppo dell’ampio piano di elettrificazione del gruppo. L’esclusiva piattaforma elettrica MEB e l’ammiraglia elettrica radicale Project Trinity sono stati tra i suoi progetti di maggior successo.

Sono passati più di 10 anni che ho costruito il futuro del marchio Volkswagen e del gruppo con colleghi fantastici“, ha detto Jost. “I tempi dell’Hard Diesel appartengono al passato, l’elettromobilità e le 4 Forze ci daranno una forte spinta verso il futuro. Dopo le smart car arrivano le smart boats, la passione nautica a cui ho intenzione di dedicarmi con la mia famiglia. Sono entusiasta di unirmi al crescente team di SILENT-YACHTS e di aiutarli a costruire un futuro migliore e sostenibile sull’acqua“.

Inoltre, SILENT-YACHTS ha creato una joint venture con Michael Jost (gruppo JOST), che avrà sede in Croazia. Questa filiale avrà un nuovo SILENT 62 Tri-Deck come yacht dimostrativo disponibile dall’inizio del prossimo anno. L’arrivo di Michael Jost è un altro passo degli sforzi di SILENT-YACHTS per rafforzare la squadra dopo che l’ex dirigente di Tesla Jochen Rudat è entrato a far parte del cantiere navale nel gennaio 2021.

Il profilo di Michael Jost:
• 18 anni di esperienza in ricerca e sviluppo presso BMW AG.
• Esperienza nella consulenza gestionale con particolare attenzione al settore automobilistico.
• 5 anni responsabile della gestione e della strategia dei prodotti presso Škoda Auto.
• Dal 2015: Chief Strategy Officer (marchio Volkswagen).
• Dal 2018: Responsabile Group Strategy Product e CSO marchio Volkswagen.

Tre versioni

Il SILENT 62 Tri-Deck ha un ponte aggiuntivo invece di un flybridge che viene fornito con lo standard SILENT 60. Ciò consente di aggiungere 50 m² di spazio utile per gli ospiti. Tre diverse opzioni di layout sono disponibili per il terzo ponte: open sky lounge, closed sky lounge o suite armatoriale.

Versione open sky lounge: al posto del flybridge standard con 21 m² di spazio, la versione open offre un fly deck aperto di 50 m² con bar e cucina, un tavolo da pranzo e panca per 10-12 persone, diversi divani e aree lounge e un fly timone.

Versione sky lounge chiusa: fornisce un fly deck chiuso di 18 m² dotato di bar, seconda cucina e tavolo da pranzo che offre una vista panoramica a 360 ° senza ostacoli. A poppa dello sky-lounge si trova una terrazza di 32 m² con diversi divani e aree lounge.

Versione suite armatoriale: offre un’ampia suite armatoriale di 18 m² con bagno privato e vista panoramica a 360 ° senza ostacoli. A poppa della suite armatoriale si trova una terrazza privata di 32 m² con diversi divani e aree lounge.

Lo spazio

Il SILENT 62 Tri-Deck ha una forma dello scafo ad alte prestazioni ottimizzata con lo studio CFD, con linea di galleggiamento più lunga e prua inversa. I dettagli distintivi del suo design esterno sono la lunga striscia di finestre sulla parete laterale dello scafo e più superficie della finestra in generale. Lo yacht può essere gestito da due persone con facilità e offre molto spazio per famiglie ed equipaggio. La plancetta di poppa idraulica opzionale, che funge anche da piattaforma da bagno, può ospitare un tender fino a 4,2 m di lunghezza. Per gli avventurieri, giochi d’acqua aggiuntivi, SUP, kayak ed e-bike possono essere riposti nel ponte del ponte.

Sun power

Il gruppo propulsore utilizzato per il nuovo modello è lo stesso del SILENT 60. Il SILENT 62 Tri-Deck è dotato di 42 potenti pannelli solari che raggiungono i 17 kWp. Lo yacht autosufficiente utilizza una propulsione elettrica silenziosa per una portata illimitata senza rumore o fumi e vibrazioni minime. Per questo motivo, i costi operativi delle navi sono sostanzialmente inferiori rispetto agli yacht a motore che utilizzano sistemi di propulsione più tradizionali. Il pescaggio dello yacht è di poco inferiore a 1 metro, il che le consente di raggiungere baie meno profonde che potrebbero essere cruciali per aree come i Caraibi e il sud-est asiatico.

Layout flessibile

Il SILENT 62 Tri-Deck è disponibile in diversi layout che vanno da tre a sei cabine sul ponte inferiore con un massimo di sei bagni. Tutti gli staterooms offrono gli ancoraggi doppi o gemellati e tutte le teste includono un acquazzone separato. C’è un vasto salone con ampie finestre sul ponte principale e lo yacht dispone di ampi spazi esterni a poppa e prua per godersi la natura e mantenere gli ospiti a stretto contatto con il mare. Il salone offre 50 m² di spazio mentre il ponte principale esterno offre poco meno di 70 m². La zona giorno sul ponte inferiore occupa fino a 62 m².

Esperienza di seagoing

Il SILENT 62 Tri-Deck è un vero yacht da crociera d’altura. Può navigare in modo efficiente fino a 100 miglia al giorno per settimane. Allo stesso tempo, la disposizione dei componenti consente allo yacht di alimentare tutti i sistemi di bordo senza la necessità di azionare un generatore. Il generatore viene utilizzato solo per ricaricare le batterie nei rari casi in cui è necessario sostenere velocità più elevate per periodi di tempo più lunghi o quando le condizioni meteorologiche sono sfavorevoli per diversi giorni.

Specifiche brevi

Lunghezza fuori tutto: 19,0 m (62,0 ‘)
Larghezza complessiva: 8,99 m (29,5 ‘)
Pescaggio: 0,93 m (3.0 ‘)
Dislocamento leggero: 30 tonnellate
Acqua: 2 x 500 L
Acque reflue: 2 x 1000 L
Carburante: 2 x 950 L
Pannelli solari: 17 kWp
Certificazione: CE-A
Gamma: Trans-Ocean

Prezzi

Il prezzo base del nuovo SILENT 62 Tri-Deck è di 2.427 milioni di euro. Il cantiere navale offre diverse funzionalità come equipaggiamento standard, che in genere sono considerate extra opzionali in altre marche.