Salto con gli sci, dramma sfiorato a Planica: Tande perde il controllo in volo e sbatte a 100 km/h [VIDEO]

Daniel-Andre Tande è caduto a Planica nel salto di allenamento, il norvegese ha perso il controllo in volo ed è andato a sbattere alla velocità di 100 km/h

  • Foto di Grzegorz Momot / Ansa
    Foto di Grzegorz Momot / Ansa
  • Foto di Grzegorz Momot / Ansa
    Foto di Grzegorz Momot / Ansa
  • Foto di Grzegorz Momot / Ansa
    Foto di Grzegorz Momot / Ansa
  • Foto di Grzegorz Momot / Ansa
    Foto di Grzegorz Momot / Ansa
  • Foto di Grzegorz Momot / Ansa
    Foto di Grzegorz Momot / Ansa
/

Attimi di paura e di preoccupazione oggi a Planica, dove Daniel-Andre Tande è caduto rovinosamente durante l’allenamento della vigilia della tappa di Coppa del Mondo di salto con gli sci in programma in Slovenia.

Foto di Grzegorz Momot / Ansa

Il norvegese ha perso il controllo subito dopo l’uscita dal dente, schiantandosi al suolo a 100 km/h e perdendo immediatamente i sensi. Immediato l’intervento dei soccorsi, che hanno immobilizzato Tande e lo hanno elitrasportato all’ospedale di Lubiana, dove i medici hanno posto l’atleta in uno stato di coma indotto per ridurre al minimo lo stress sul cervello.

Pericolo scampato

Foto di Grzegorz Momot / Ansa

Sulle condizioni di Daniel-Andre Tande si è soffermato Clas Brede Bråthen, direttore sportivo del salto norvegese che ha escluso conseguenze gravi per l’atleta dopo la terribile caduta: “non ci sono lesioni che mettano a rischio Daniel-Andre le parole del dirigente scandinavo ai microfoni di Nrk. “Gli esami hanno fatto emergere la frattura di una clavicola, ma a parte questo i medici ci hanno informato che non ci sono altre lesioni di rilievo”. Nonostante le condizioni di Tande non siano gravi, i medici hanno comunque deciso di porre l’atleta in coma farmacologico almeno fino alla giornata di domani. Inizialmente si era sparsa la voce che la Norvegia volesse abbandonare la competizione, ma la FIS è intervenuta per smentire questa notizia e per confermare come Tande non sia in pericolo di vita.

Intubato

Altre notizie su Tande sono state rivelate dalla FIS, che ha riportato le parole del dottor Tomislav Mirkovic, capo dello staff medico di Planica: “Tande è stato caricato in ambulanza privo di conoscenza. È stato intubato e gli è stata praticata ventilazione assistita. Dopo averlo stabilizzato, è stato trasportato in elicottero a Lubiana. I primi esami sono molto incoraggianti e aspetteremo 24 ore prima di ripeterli. Ne sapremo di più domani pomeriggio”.