/

La natura non conosce quarantena. Anche quest’anno, l’inizio della stagione dei fiori di ciliegio è ancora una volta un segno assolutamente chiaro che la primavera è arrivata – e più che mai è il simbolo di tempi a venire in cui momenti magici come la fioritura dei ciliegi potranno essere celebrati insieme e all’aperto. La Nuova MINI Cabrio Sidewalk è anche un messaggero molto speciale. Questa edizione del modello a quattro posti cabrio è un invito ad alzare la capote e catturare i primi raggi di sole caldo, alzare gli occhi verso il cielo e ammirare lo splendore colorato del fiore di ciliegio.

Bonn è la destinazione perfetta per ammirare questa meraviglia della natura. Sia i residenti che i turisti della città credono che Breite Straße – Broad Street – in quella che un tempo è stata la capitale della Germania, regali una meravigliosa opportunità per godere dello spettacolo bianco e rosa. La MINI Cabrio Sidewalk, nella città vecchia di Bonn, offre un impressionante contrasto con i suoi colori. La vernice metallizzata Deep Laguna sviluppata appositamente per la livrea di questa edizione è abbinata a bonnet stripes e cerchi in lega leggera da 17 pollici Scissor Spoke a 2 tonalità, caratteristiche di design specifiche del modello.

L’esclusivo soft top di questa edizione merita uno sguardo da vicino. Il MINI Yours Softtop presenta una grafica artistica a freccia intrecciata e, naturalmente, è stato aperto per il tour di primavera intorno a Bonn. Il tetto elettrico è silenzioso e richiede solo 18 secondi per aprirsi.

I primi fiori cadono sui sedili color antracite nell’esclusiva versione MINI Yours Leather Lounge Sidewalk creando una tela dai colori vivaci insieme alle cuciture a contrasto in Petrol ed Energetic Yellow. L’effetto vernice a benzina impreziosisce anche le cornici delle portiere e la modanatura retroilluminata lato passeggero della Nuova MINI Convertible Sidewalk.

Il fascino dei leggeri messaggeri primaverili è nato in Giappone, dove il fiore di ciliegio è stato infatti oggetto di venerazione per secoli. Rappresenta la bellezza e la transitorietà, poiché questo meraviglioso spettacolo di bellezza naturale dura solo poche settimane fugaci tra la fine di marzo e l’inizio di maggio. In origine, il Cherry Blossom Festival era riservato alla corte imperiale ma dal 17° secolo in poi, l’Hanami – tradotto come “osservazione dei fiori” – è celebrato da tutti in Giappone.

La tradizione dei festival dei fiori di ciliegio si è ormai diffusa ben oltre l’Asia attraversando l’oceano verso il Nord America e l’Europa. A Washington D.C., l’amicizia tra Giappone e Stati Uniti è commemorata nell’annuale Cherry Blossom Festival.

Nella regione dell’Estremadura nell’Ovest della Spagna, oltre due milioni di ciliegi trasformano la Valle del Jerte in un mare di rosa e bianco. E ad Amburgo, il Cherry Blossom Festival celebra la collaborazione con la città gemella di Osaka in Giappone da oltre 50 anni.

A Bonn, l’entusiasmo per il fiore di ciliego è un fenomeno relativamente recente. Ma un post su Facebook “Luoghi da vedere prima di morire” sul mare di fiori in Breite Straße e Heerstraße a Bonn ha creato un enorme clamore nel 2012 e ha portato fama inimmaginabile a queste due strade. Quest’anno non fa eccezione e i pedoni e i fotografi amatoriali continuano a deliziarsi nel viale dei ciliegi. Come non potrebbero? Lo spettacolo naturale può essere felicemente apprezzato da singoli o in gruppi di due, pur mantenendo la distanza sociale richiesta in questo momento o, in alternativa, a bordo della Nuova MINI Cabrio Sidewalk.