• www.martinmeiners.de
    www.martinmeiners.de
  • www.martinmeiners.de
    www.martinmeiners.de
  • www.martinmeiners.de
    www.martinmeiners.de
  • ULI_SONNTAG
    ULI_SONNTAG
/

Forte di oltre 110.000 esemplari venduti dalla sua introduzione sul mercato italiano, la city car Volkswagen up! si rinnova con una gamma inedita, che include anche la versione aggiornata dell’elettrica e-up!, ora con autonomia fino a 260 km nel ciclo WLTP. Le novità sono dentro e fuori: la nuova up! è la prima ad adottare il nuovo logo Volkswagen presentato lo scorso settembre al Salone di Francoforte, mentre la dotazione si arricchisce, con la presenza di serie su tutta la gamma di Lane Assist, cruise control, telecamera posteriore Rear View e navigazione maps+more con riconoscimento della segnaletica. L’offerta prevede quattro allestimenti, cui si aggiungono la variante sportiva GTI e quella a metano eco up!, oltre alla già citata elettrica e-up!. Le promozioni Volkswagen permettono di avere la nuova up! da 129 Euro al mese e l’elettrica nuova e-up! da 79 Euro al mese. Il pubblico italiano potrà conoscere e provare le nuove up! ed e-up! nelle Concessionarie Volkswagen, in occasione del Porte Aperte che si terrà durante il weekend di sabato 22 e domenica 23 febbraio.

La nuova up!

Qualità, stile e tecnologia Volkswagen in un formato perfetto per la città.
È questa la ricetta di successo della city car up!, che si rinnova con una gamma densa di contenuti inediti e di sistemi di assistenza alla guida offerti di serie. Primo modello in commercio ad adottare il nuovo logo Volkswagen presentato al Salone di Francoforte dello scorso settembre, la nuova up! è ora disponibile in quattro allestimenti, caratterizzati da contenuti specifici riconoscibili sin dal nome: move up!, color up!, beats up! e sport up!. A fare da denominatore comune, la dotazione di serie completa, che include su tutta la gamma sistemi di assistenza alla guida di norma riservati alle categorie superiori: l’assistente al mantenimento di corsia Lane Assist con correzione di sterzata, il dispositivo per la regolazione della velocità cruise control, la telecamera posteriore Rear View in aggiunta ai sensori di parcheggio posteriori e il sistema di riconoscimento dei passeggeri Seat Occupancy Recognition.

A questi si aggiunge una soluzione di infotainment e connettività semplice ma molto efficace e sempre al passo coi tempi: il sistema Radio Composition Phone con Bluetooth e applicazione maps+more. Sfruttando lo schermo dello smartphone, il sistema offre tante funzionalità di serie, come le informazioni di marcia, la navigazione satellitare e il riconoscimento dei segnali stradali Traffic Sign Recognition.

La dotazione di serie della nuova up! è completa sin dall’allestimento di accesso alla gamma. Già la move up!, infatti, include, tra gli altri:

  • Cerchi in lega da 15”
  • Luci diurne a LED
  • Climatizzatore manuale
  • Cruise control
  • Assistente al mantenimento di corsia Lane Assist con correzione di sterzata
  • Radio Composition Phone con Bluetooth
  • Riconoscimento della segnaletica stradale Traffic Sign Recognition
  • Telecamera posteriore Rear View con sensori di parcheggio posteriori
  • Sistema di riconoscimento dei passeggeri Seat Occupancy Recognition
  • We Connect GO.

A questo già ricco elenco, la color up! aggiunge, appunto, un tocco di colore, grazie a tetto, specchietti e cerchi in lega da 16” a contrasto, disponibili bianchi o neri.
Inoltre, la color up! offre di serie:

  • Climatizzatore automatico Climatronic
  • Lights & Vision Pack (funzione Coming/Leaving Home e sensore pioggia)
  • Vetri posteriori oscurati
  • Volante multifunzione rivestito in pelle.

La caratterizzazione è invece più dinamica per la sport up!, il cui equipaggiamento di serie prevede, in aggiunta alla dotazione della move up!:

  • Cerchi in lega da 16”
  • Assetto sportivo
  • Climatizzatore automatico Climatronic
  • Fari fendinebbia anteriori
  • Inserti esterni neri e minigonne
  • Lights & Vision Pack (funzione Coming/Leaving Home e sensore pioggia)
  • Vetri posteriori oscurati
  • Volante multifunzione rivestito in pelle.

Infine, per gli appassionati di musica che desiderano distinguersi, c’è la beats up!. In questo caso, la dotazione di serie aggiuntiva rispetto alla move up! prevede:

  • Specchietti retrovisori esterni in contrasto (in rosso o nero)
  • Decorazioni beats
  • Listelli battitacco
  • Rivestimenti in tessuto specifico beats
  • Illuminazione ambiente bianca
  • Lights & Vision Pack (funzione Coming/Leaving Home e sensore pioggia)
  • Sistema audio beats da 300 W, 6 altoparlanti
  • Volante multifunzione rivestito in pelle.

La gamma della nuova up! è mossa dall’efficiente e brillante 1.0 MPI 60 CV a benzina, che le permette di coprire lo 0-100 km/h in 14,4 secondi e di raggiungere i 162 km/h di velocità massima. Prestazioni rese possibili anche dal peso contenuto sotto la tonnellata, cui corrispondono bassi consumi ed emissioni ridotte: i valori nel ciclo combinato WLTP sono pari a 5,5-5,6 litri/100 km e 124-127 g/km di CO2. Sono poi disponibili anche la versione a gas metano eco up! 1.0 MPI 68 CV, che percorre fino a 290 km con un pieno da 12 Euro, e la sportiva GTI. Quest’ultima sfoggia sotto al cofano l’esuberante turbo benzina 1.0 TSI che, grazie ai suoi 115 CV e 200 Nm, spinge la nuova up! GTI fino a 196 km/h e le permette di accelerare da 0 a 100 km/h in 8,8 secondi.

I prezzi di listino della nuova up! sono compresi tra i 14.000 Euro della move up! e i 16.500 Euro della sport up!. La eco move up! a metano costa 17.000 Euro, mentre il prezzo di listino della nuova up! GTI è di 20.400 Euro. Scegliendo la formula finanziaria Progetto Valore Volkswagen (PVV) 36 mesi, le promozioni in occasione del lancio permettono di avere la nuova move up! 1.0 60 CV 5 porte a fronte di un anticipo di 2.000 Euro e una rata di 129 Euro al mese (TAN 3,99%, TAEG 6%).

La nuova e-up!

Oltre al nuovo logo e ai dettagli rinnovati comuni a tutta la gamma, l’elettrica
nuova e-up! sfoggia contenuti tecnici aggiornati. In particolare, la nuova batteria dalla capacità raddoppiata (32,3 kWh netti) le fa percorrere fino a 260 km (WLTP);
una distanza che le permette di garantire un’intera settimana di autonomia alla gran parte dei pendolari cittadini e di affrontare senza problemi una parte significativa degli spostamenti extraurbani. Rimangono invariate le prestazioni del motore da 61 kW/83 CV (accelerazione da 0 a 100 km/h in 11,9 secondi e velocità massima 130 km/h), mentre si accorciano i tempi di ricarica. Grazie al nuovo caricatore da 40 kW in corrente continua (DC), basta circa un’ora per recuperare l’80% della batteria.

Il listino della nuova e-up! parte da 23.350 Euro che, grazie alla promozione Volkswagen e agli incentivi statali, si possono ridurre fino a 17.300 Euro (incentivo statale 4.000 Euro senza rottamazione) o fino a 15.300 Euro (incentivo statale 6.000 Euro in caso di rottamazione). Altrimenti, la formula finanziaria Progetto Valore Volkswagen (PVV) 36 mesi permette di avere la nuova e-up! a 79 Euro al mese, con un anticipo di 5.100 Euro (TAN 4,99%, TAEG 6,74%). Prezzo finale e anticipo del PVV potranno essere ulteriormente ridotti o azzerati grazie agli incentivi locali, ove presenti.