/

Una concentrazione di intraprendenti sportivi. Una suggestiva location ad alta quota, circondata da alcuni dei più bei gruppi dolomitici patrimonio UNESCO. Schiacciate, palleggi e spettacolari tuffi sulla neve. Stiamo parlando della Mizuno Snow Volley Marathon, il raduno immancabile degli appassionati di Snow Volley, una delle ultime mode in fatto di sport invernali. Pronta per la sua seconda edizione, la kermesse sportiva si svolgerà al Campo Sportivo Cesare Benatti di Moena (TN) nel weekend del 7/8/9 febbraio 2020 e conta di superare i numeri dello scorso anno che aveva visto oltre 100 squadre iscritte in uno solo fine settimana. Non solo sci quindi, snowboard, slittini o pattini… L’offerta sportiva per gli appassionati della montagna si è arricchita negli ultimi anni della versione invernale del Beach Volley: una specialità in crescita in tutta Europa, riconosciuta dalla Federazione Italiana Pallavolo e da quella Internazionale, che porta gli atleti sulla neve delle più belle località montane. La Mizuno Snow Volley Marathon, nel fiabesco palcoscenico naturale di Moena, accoglierà i campi da gioco e i centinaia di atleti pronti a sfidarsi in uno scenario di gioco inedito, costellato di campi innevati, per battersi fino all’ultimo punto. Dal mare ai monti, dai piedi nudi sulla sabbia alla bianca coltre ghiacciata. Saranno tantissimi a smettere per un weekend i panni dei beachers per indossare tuta termica, scarpini tacchettati e guanti da palleggio: centinaia di appassionati che durante l’estate non mancano alla celebre Mizuno Beach Volley Marathon di Bibione (Ve), il torneo open di beach volley più grande al mondo organizzato da SportFelix, tour operator ideatore di entrambe le kermesse. Uguale è lo spirito che accomuna i partecipanti delle due manifestazioni: agonismo e puro divertimento.

Lo scorso anno la Mizuno Snow Volley Marathon fu una scommessa, una pagina “bianca” tutta da scrivere. Oggi è un percorso che vediamo chiaramente e che prevediamo in crescita- afferma Enzo Chinellato AD di SportFelix – Le oltre 100 squadre iscritte alla passata edizione ci hanno confermato che il freddo e l’inverno non frenano la voglia dei beachers di sfidarsi sottorete, e il loro entusiasmo ci spinge a continuare il cammino intrapreso. Il 2020 sarà ancora più coinvolgente”. Il torneo mette in palio un montepremi di 10 mila euro da dividere tra le prime otto squadre classificate per ogni categoria di gioco: 3×3 maschile, 3×3 femminile in gara venerdì e sabato, e 4×4 misto sabato e domenica.

La Mizuno Snow Volley Marathon 2020 sarà inclusa come tappa ufficiale del circuito italiano Snow Volley Italia Tour, giunto alla sua sesta edizione. I partecipanti ai tornei 3×3 maschile e 3X3 femminile di Moena, avranno infatti la possibilità di guadagnare i punti valevoli per il ranking italiano e concorrere al titolo di “Re e Regina delle Nevi” che verrà assegnato al Grand finale di Prato Nevoso l’ultimo weekend di marzo. “Siamo felici degli sviluppi di questa nuova disciplina – afferma Matteo Carlon, Presidente di Snow Volley Italia – e per noi è motivo di orgoglio che un evento prestigioso come la Mizuno Beach Volley Marathon abbia creduto in questo progetto dando vita ad una propria edizione invernale, contribuendo quindi fortemente alla crescita del movimento”. Per il secondo anno consecutivo, inoltre, la Mizuno Snow Volley Marathon sarà partner di Deejay Xmasters, l’evento dedicato agli “action sports” che durante la stagione invernale tocca le più famose località alpine con il suo “Winter Tour”. Quest’anno ancora più sport: Xmasters porterà a Moena, insieme a Fisi (Federazione Italiana Sport Invernali), la tappa di coppa Italia di Snowboard Big Air e Slope style. A condire il tutto, tanta ottima musica grazie alla collaborazione con Radio Deejay e alla presenza di Dj Shorty come special guest per l’Après Ski di sabato. Gli amanti del beach volley non dovranno più attendere l’estate per potersi sfidare: beacher o snower poco importa. L’appuntamento per tutti è lo stesso: Mizuno Snow Volley Marathon, Moena, 7/8/9 febbraio 2020.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE