• Franco Origlia -  foto Getty
    Franco Origlia - foto Getty
  • Guido De Bortoli-  foto Getty
    Guido De Bortoli- foto Getty
  • Claudio Villa-  foto Getty
    Claudio Villa- foto Getty
  • Pascal Le Segretain - foto Getty
    Pascal Le Segretain - foto Getty
/

Fiat Panda compie 40 anni. Il 29 febbraio del 1980 fu indetta una cerimonia speciale in anteprima al Quirinale per mostrarla al Presidente Sandro Pertini. Fu quella la prima uscita ufficiale della Panda, un’automobile che nel tempo è diventata iconica come poche altre al vetture al mondo. Da quel lontano 1980 ne è passata acqua sotto i ponti. Si sono alternate diverse versioni, come l’indimenticabile 4X4 ed i nuovi modelli dopo il restyling. Il primo modello però, porta una firma d’autore, quella di Giorgietto Giugiaro.

L’idea fu quella di creare una macchina giovanile, spaziosa, senza fronzoli, innovativa per la sua epoca, ma sopratutto solida. Proprio quest’aurea di indistruttibilità è rimasta come marchio distintivo della Panda: quasi immortale! Da quel 29 febbraio ad oggi sono stati venduti circa 8 milioni di esemplari di Panda, cifre da far girare la testa, a testimonianza che siamo di fronte ad uno dei modelli che hanno reso grande la Fiat negli anni. Panda Elettra inoltre fu la prima citycar elettrica di produzione su larga scala, argomento quello della mobilità elettrica, molto caldo in questo periodo storico. Insomma, auguri all’iconica Panda, 100 di questi giorni si dice in questi casi no?