• Volkswagen initiates system changeover to e-mobility – Production of the ID.3 starts in Zwickau
    Volkswagen initiates system changeover to e-mobility – Production of the ID.3 starts in Zwickau
  • Oliver Killig
    Oliver Killig
  • Aerial view Volkswagen plant Zwickau.
    Aerial view Volkswagen plant Zwickau.
  • www.martinmeiners.de
    www.martinmeiners.de
  • MARTIN MEINERS
    MARTIN MEINERS
  • MARTIN MEINERS
    MARTIN MEINERS
  • Oliver Killig
    Oliver Killig
/

La strategia elettrica della Volkswagen prende velocità come da previsioni. Con il debutto mondiale dell’innovativa ID.3 lo scorso settembre e l’avvio della produzione a Zwickau a novembre, la marca Volskwagen ha già fatto grandi passi. Il 2020 sarà l’anno del lancio sul mercato della gamma ID. , con le prime ID.3 che arriveranno sulle strade europee in estate. Nei prossimi anni, la Volkswagen intende diventare leader mondiale della mobilità elettrica: ammontano a 33 miliardi di Euro gli investimenti del Gruppo Volkswagen in questa direzione, di cui 11 miliardi di Euro per la marca Volkswagen. Secondo i piani più aggiornati, l’obiettivo strategico di un milione di vetture elettriche è previsto per la fine del 2023, due anni in anticipo rispetto a quanto previsto precedentemente. La marca Volkswagen si attende di produrre 1,5 milioni di auto elettriche nel 2025.

“Il 2020 sarà un anno fondamentale nella trasformazione della Volkswagen. Con il lancio della ID.3 e degli altri modelli della gamma ID., la nostra strategia elettrica diventerà visibile sulle strade”, dichiara Thomas Ulbrich, il Membro del Consiglio d’Amministrazione della marca Volkswagen Responsabile per la Mobilità Elettrica. “Il nostro nuovo piano che prevede 1,5 milioni di auto elettriche nel 2025 mostra che tanti vogliono una mobilità individuale ecocompatibile. Noi la stiamo rendendo sostenibile per milioni di persone”.

Debutto e avvio di produzione della ID.3

Con il debutto della ID.3 al Salone Internazionale di Francoforte dello scorso settembre, la Volkswagen ha presentato il primo modello di una generazione completamente nuova di auto 100% elettriche. La ID.3 si basa sulla piattaforma modulare elettrica MEB della Volkswagen e offre un’autonomia da 330 a 550 km nel ciclo WLTP.

La versione d’accesso della ID.3 costerà meno di 30.000 Euro. Per la prima volta, la Volkswagen ha aperto il pre-booking per la ID.3. Finora, oltre 37.000 Clienti hanno versato una quota per aggiudicarsi la possibilità di essere tra i primi a ordinare quest’auto.

La produzione della ID.3 è iniziata a novembre nello stabilimento di Zwickau, convertito totalmente allo scopo. Dal 2021, fino a 330.000 vetture elettriche l’anno lasceranno la linea di produzione, rendendo Zwickau la più grande ed efficiente fabbrica di auto elettriche in Europa. In Cina e Stati Uniti d’America, i preparativi per l’avvio di produzione della gamma ID. sono a buon punto. La pre-produzione della gamma ID. è già iniziata nello stabilimento cinese di Anting.

La Volkswagen amplia il suo coinvolgimento nella mobilità elettrica

In relazione alla sua strategia elettrica, la Volkswagen ha ampliato l’ambito delle sue attività. Con la nuova consociata Elli, la Volkswagen procede allo sviluppo dell’infrastruttura di ricarica. Elli ha già più di 10.000 Clienti. Insieme alle sue Concessionarie, la Volkswagen sta inoltre installando la propria rete di ricarica; entro il 2025, un totale di 36.000 stazioni saranno ubicate presso le Concessionarie e le sedi della Marca.

La condivisione con altri Costruttori della piattaforma modulare elettrica MEB è un altro approccio pionieristico. La Ford sarà tra i primi a utilizzare quest’architettura: dal 2023, offrirà in Europa vetture basate sulla MEB e prevede di vendere oltre 600.000 auto in sei anni.

La Volkswagen ha inoltre posto le premesse per lo sviluppo, la sperimentazione e la produzione di celle batteria. Una fabbrica di celle batteria con una capacità di 16 giga watt ora sarà realizzata a Salzgitter dal 2020. L’avvio di produzione è previsto tra la fine del 2023 e l’inizio del 2024. Per questo, la Volkswagen ha realizzato una joint venture con il costruttore svedese di batterie Northvolt.

2020, l’anno del lancio della ID.3

Quest’anno vedrà un’accelerazione della strategia elettrica. La ID.3 arriverà sul mercato dall’estate del 2020. Altri membri della gamma ID. si aggiungeranno successivamente: il primo SUV elettrico, la versione di serie della ID.CROZZ, farà il suo debutto in anteprima mondiale nel corso dell’anno e inizierà a essere Prodotto a Zwickau nel 2020. Quello cinese di Anting sarà il secondo stabilimento Volkswagen a livello mondiale ad avviare la produzione di auto elettriche basate sulla MEB.