/

Una donna che ha la capacità di stare accanto ad un grande uomo, stando un passo indietro“. Sono queste le parole, pronunciate da Amadeus, che hanno dato vita ad un polverone mediatico che anticipa l’edizione 2020 del Festival di Sanremo. Il nuovo direttore artistico, ha annunciato la presenza di Francesca Sofia Novello, fidanzata di Valentino Rossi, descrivendola come una donna che ha scelto di non cavalcare la popolarità del partner, stando lontana dai riflettori il più possibile. O almeno l’intento era questo. Le parole del conduttore Rai sono state però fraintese: in molti hanno visto una vena di misoginia che ha relegato la bella Francesca Sofia ad un ruolo di secondo piano rispetto a Valentino Rossi in quanto donna.

La modella ha risposto sui social a tali dichiarazioni, gettando acqua sul fuoco delle polemiche. Francesca Sofia Novello ha spiegato di essere in piena sintonia con Amadeus (scusatosi per altro), dichiarando che il ruolo di una donna non è definito da un passo ‘avanti o indietro’ e sottolineando come le reali intenzioni di Amadeus fossero quelle di descriverla come una ragazza che non ha scelto di sfruttare la notorietà del proprio fidanzato.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE