/

Dagli USA arriva una brutta notizia con un finale che però scalda il cuore. Tramite Twitter, la signora Holly Gately ha denunciato un brutto episodio accaduto a suo figlio Collin: il ragazzo, grande fan della WWE, è stato picchiato brutalmente a scuola da un bullo che gli ha distrutto tutto il materiale WWE che aveva con sè tagliandogli, con un paio di forbici, la maglietta di Bray Wyatt che indossava. L’episodio è stato reso più grave dall’autismo del ragazzo che, incapace di difendersi, è finito in ospedale.

Bray Wyatt
Credits: WWE

Non appena la notizia è diventata virale, il wrestler WWE Bray Wyatt è ‘uscito dal suo personaggio’ heel, supportando prontamente la madre e lo stesso Collin. Bray Wyatt ha richiesto in un messaggio privato la taglia del ragazzo e l’indirizzo al quale mandare una nuova maglietta, chiedendo alla madre di riferirgli che sarà sempre al suo fianco in futuro.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE