• Fabio Ferrari/LaPresse
    Fabio Ferrari/LaPresse
  • Fabio Ferrari/LaPresse
    Fabio Ferrari/LaPresse
  • Fabio Ferrari/LaPresse
    Fabio Ferrari/LaPresse
  • Fabio Ferrari/LaPresse
    Fabio Ferrari/LaPresse
  • Fabio Ferrari/LaPresse
    Fabio Ferrari/LaPresse
  • Fabio Ferrari/LaPresse
    Fabio Ferrari/LaPresse
  • Fabio Ferrari/LaPresse
    Fabio Ferrari/LaPresse
  • Fabio Ferrari/LaPresse
    Fabio Ferrari/LaPresse
  • Fabio Ferrari/LaPresse
Fabio Fer
    Fabio Ferrari/LaPresse Fabio Fer
  • Fabio Ferrari/LaPresse
    Fabio Ferrari/LaPresse
  • Fabio Ferrari/LaPresse
    Fabio Ferrari/LaPresse
  • Fabio Ferrari/LaPresse
    Fabio Ferrari/LaPresse
  • Fabio Ferrari/LaPresse
    Fabio Ferrari/LaPresse
  • Fabio Ferrari/LaPresse
    Fabio Ferrari/LaPresse
  • Fabio Ferrari/LaPresse
    Fabio Ferrari/LaPresse
  • Fabio Ferrari/LaPresse
    Fabio Ferrari/LaPresse
/

Cristiano Ronaldo ma non solo, l’undicesima edizione dei Dubai Globe Soccer Awards ha regalato le luci dei riflettori anche ad altri personaggi del mondo del calcio, premiati nelle varie categorie previste dall’evento.

Fabio Ferrari/LaPresse

Il portoghese è stato eletto miglior giocatore, mentre la palma di miglior agente è finita nelle mani di Jorge Mendes. Tra gli arbitri ha trionfato una donna, ovvero Stephanie Frappart, mentre la miglior giocatrice è stata Lucy Bronze. Premiato anche Miralem Pjanic, a cui è stato consegnato un premio alla carriera.

La lista dei personaggi premiati:

RONALDO (MIGLIOR GIOCATORE DELL’ANNO)
LUCY BRONZE (MIGLIOR GIOCATRICE DELL’ANNO)
PJANIC (PREMIO ALLA CARRIERA)
JOAO FELIX (RIVELAZIONE DEL 2019)
KLOPP (MIGLIOR ALLENATORE)
AJAX E BENFICA (MIGLIORI ACCADEMIE)
LIVERPOOL (MIGLIOR SQUADRA DELL’ANNO)
HAKIMI (MIGLIOR GIOVANE CALCIATORE ARABO)
ALISSON (MIGLIOR PORTIERE DELL’ANNO)
JORGE MENDES (MIGLIOR AGENTE)
STEPHANIE FRAPPART (MIGLIOR ARBITRO)