/

La BMW i8 Roadster LimeLight Edition è stata presentata oggi nella cornice dell’Alcantara Concept Store di Milano: un esemplare unico dal design futuristico, nel colore esclusivo e interni in Alcantara® con richiami al medesimo colore. Una personalizzazione nata dalla stretta collaborazione tra BMW Italia e il Centro Stile di Alcantara e che unisce design, esclusività e sostenibilità. Per la one-off è stato utilizzato, infatti, Alcantara, materiale 100% Carbon Neutral. Ogni metro quadrato prodotto da Alcantara ha un bilancio netto di emissioni di CO2 pari a zero. L’Azienda è stata la prima realtà industriale italiana, e tra le prime nel mondo, a conseguire nel 2009 lo status di Carbon Neutrality, certificato dall’ente TÜV SÜD, status riconfermato nel 2019 per il decimo anno consecutivo. Alcantara veste i sedili, la plancia, i pannelli porta ed il volante ora in nero con impunture a contrasto, ora alternando nero e color lime in nuance con la livrea esterna con forature laser che creano un disegno ispirato all’elica del logo BMW replicato in modo armonico e seguendo le linee sinuose degli interni. La BMW i8 Roadster è una due posti con capote a comando elettrico – tempo di apertura 15 secondi anche in movimento fino ai 50 km/h – combina la sensazione di libertà delle vetture cabrio alla mobilità localmente priva di emissioni con prestazioni da sportiva. La potenza prodotta del sistema ibrido plug-in composto da un motore elettrico e da un motore termico che agiscono insieme è di 275 kW/374 CV. La nuova BMW i8 Roadster accelera da 0 a 100 km/h in 4,6 secondi con un consumo combinato di carburante, calcolato nel ciclo di prova UE per veicoli ibridi plug-in, di 2,1 litri di carburante e 14,5 kWh di energia elettrica per 100 chilometri.

Le emissioni di CO2 sono di 46 grammi per chilometro. La potenza del motore elettrico viene trasmessa alle ruote anteriori e la trazione del motore termico alle ruote posteriori, risultando in un sistema di trazione integrale specifico per l’ibrido che è controllato dalla gestione intelligente dell’energia dell’auto. In modalità ibrida, il motore elettrico fornisce un incremento di potenza per assistere il motore quando il conducente accelera con particolare vigore. Il sistema ibrido è Corporate Communications anche in grado di recuperare energia ricaricando la batteria ad alta tensione in fase di rilascio e in frenata. Entro il 2023 il BMW Group avrà 25 modelli elettrificati nel portafoglio di prodotti. La metà di questi sarà completamente elettrica. Oltre ai veicoli completamente elettrici, gli ibridi plug-in sono un modo efficace per ridurre le emissioni in modo sostenibile. Sono la soluzione perfetta per i clienti che vogliono guidare senza emissioni in città e vogliono avere la tranquillità per viaggi più lunghi.

PER IL VIDEO >> BMW i8 Roadster LimeLight Edition: in arrivo direttamente dal futuro