• Photo by Fayez Nureldine / AFP
    Photo by Fayez Nureldine / AFP
  • Photo by Fayez Nureldine / AFP
    Photo by Fayez Nureldine / AFP
  • Photo by Fayez Nureldine / AFP
    Photo by Fayez Nureldine / AFP
  • Photo by AFP
    Photo by AFP
  • Photo by Fayez Nureldine / AFP
    Photo by Fayez Nureldine / AFP
  • Photo by Fayez Nureldine / AFP
    Photo by Fayez Nureldine / AFP
  • Photo by AFP
    Photo by AFP
/

Tutto pronto per sfida di sabato che metterà di fronte Anthony Joshua e Andy Ruiz Jr nel rematch per il titolo mondiale dei pesi massimi. I due combatteranno nel deserto, nelle rovine dell’antica Diriyah, in un’arena costruita in poco più di due mesi che conterrà16.000 spettatori.

Anthony Joshua
Photo by Fayez Nureldine / AFP

Sarà un match faraonico, non solo per la location, ma soprattutto per la borsa che guadagnerà Anthony Joshua: il pugile americano, accettando di trasferire il match da Cardiff all’Arabia Saudita, ha visto lievitare il suo compenso dai 55 milioni iniziali agli 85 con i quali verrà pagato. Il campione in carica invece, meno popolare, si accontenterà di 13 milioni.

Anthony Joshua è diventato il pugile britannico più pagato, nonchè il quarto con il compenso più alto della storia. Davanti a lui Floyd Mayweather che incassò 275 milioni per la sfida contro Conor McGregor; ancora Mayweather con i 180 milioni del match contro Manny Pacquiao che invece guadagnò 180 milioni.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE