• Gianluca Checchi/LaPresse
    Gianluca Checchi/LaPresse
  • Gianluca Checchi/LaPresse
    Gianluca Checchi/LaPresse
  • Gianluca Checchi/LaPresse
    Gianluca Checchi/LaPresse
  • Gianluca Checchi/LaPresse
    Gianluca Checchi/LaPresse
  • Gianluca Checchi/LaPresse
    Gianluca Checchi/LaPresse
  • Gianluca Checchi/LaPresse
    Gianluca Checchi/LaPresse
  • Gianluca Checchi/LaPresse
    Gianluca Checchi/LaPresse
  • Gianluca Checchi/LaPresse
    Gianluca Checchi/LaPresse
  • Gianluca Checchi/LaPresse
    Gianluca Checchi/LaPresse
  • Gianluca Checchi/LaPresse
    Gianluca Checchi/LaPresse
  • Gianluca Checchi/LaPresse
    Gianluca Checchi/LaPresse
  • Gianluca Checchi/LaPresse
    Gianluca Checchi/LaPresse
  • Gianluca Checchi/LaPresse
    Gianluca Checchi/LaPresse
  • Gianluca Checchi/LaPresse
    Gianluca Checchi/LaPresse
  • Gianluca Checchi/LaPresse
    Gianluca Checchi/LaPresse
  • Gianluca Checchi/LaPresse
    Gianluca Checchi/LaPresse
  • Gianluca Checchi/LaPresse
    Gianluca Checchi/LaPresse
/

L’Inter soffre ma porta a casa tre preziosi punti nell’anticipo della decima giornata di Serie A: Brescia ko 1-2

Sono andati in scena oggi i primi due anticipi della decima giornata di Serie A. Dopo la vittoria del Verona sul Parma è stato il turno dei nerazzurri di scendere in campo, in casa del Brescia per un match non troppo facile ed importante. L’Inter di Conte non ha preso sotto gamba la sfida ma non è mancato un pizzico di sofferenza. Dopo il passo falso col Parma, l’Inter si è portata presto in vantaggio grazie alla rete di Lautaro Martinez, ben supportato da Lukaku, anche lui a segno oggi. A far tremare i nerazzurri è stato l’autogol di Skriniar che ha in qualche modo riaperto il match, in un momento in cui il Brescia è andato vicino al gol con Balotelli. L’Inter, che ha fatto la partita e concesso poco agli avversari, è riuscita a rimanere concentrata fino al fischio finale, portando a casa tre preziosi punti che le regalano per una notte, in attesa della partita della Juventus contro il Genoa, la vetta della classifica.

Valuta questo articolo

Rating: 1.0/5. From 1 vote.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE