/

Bauke Mollema vince in solitaria Il Lombardia 2019: il ciclista olandese trionfa nella sua prima classica monumento della carriera davanti a Valverde e Bernal

Giorni di grande ciclismo sulle strade del nord Italia per una serie di gare in grado di soddisfare i palati fini degli appassionati delle due ruote. Il sabato è dedicato alla 113ª edizione del Giro di Lombardia, dedicata eccezionalmente alla memoria di Felice Gimondi, leggenda del ciclismo italiano scomparso lo scorso 16 agosto.

Una ‘Classica delle Foglie Morte‘ dunque ancor più prestigiosa, che nell’edizione 2019 vede il successo di Bauke Mollema, capace di vincere la sua prima classica monumento della carriera con un attacco decisivo, capace di cogliere gli avversari che non lo hanno più ripreso. Per il ciclista della Trek Segafredo è la 13ª vittoria in carriera. Alle sue spalle Valverde e Bernal che, nonostante il distacco, hanno comunque battagliato sul traguardo di Como. Niente da fare invece per Primoz Roglic che, negli ultimi chilometri, sembrava voler andare a riprendere Mollema, ma il suo incredibile tentativo di rimonta ha avuto vita breve e si è concluso con la 7ª posizione.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE