Incredibile ai Mondiali Paralimpici! Simone Barlaam e Federico Morlacchi ‘Gemelli d’Italia’: storico ex aequo nei 100 metri farfalla

Un doppio oro azzurro storico: Barlaam e Morlacchi primi ex aequo nei 100 metri farfalla ai Mondiali Paralimpici di Londra

Davvero incredibile quanto accaduto oggi ai Mondiali Paralimpici di nuoto in corso a Londra. Un doppio oro azzurro, con un ex aequo storico, nei 100 metri farfalla con Simone Barlaam e Federico Morlacchi, che nella gara della categoria S9 hanno toccato nello stesso identico momento la piastra che chiude il tempo. I due azzurri, dunque, hanno entrambi fermato il cronometro sull’1.00.36, facendo esplodere tutti i tifosi azzurri presenti allo Stadio Olimpico di Londra.

Una sorta di passaggio del testimone tra due generazioni: il più medagliato di sempre del nuoto azzurro, Morlacchi, ha lasciato la sua eredità al piccolo Phelps, che ha avuto modo di far parlare di sè grazie ai tre titoli mondiali vinti in questa rassegna iridata.

Un doppio successo speciale: Simone Barlaam ha dominato la gara, partendo subito forte, ma negli ultimi dieci metri Morlacchi è riuscito a risalire, fino a raggiungere il suo amico e compagno di squadra, fino alla gioia e all’incredulità finale. Scene incredibili e davvero speciali, con Barlaam e Morlacchi entrambi sulla boa che separa le corsie, felicissimi e sorpresi dalla storica impresa.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 2 votes.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (34670 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery