Formula 1 – Valentino Rossi ‘scende in pista’ per il Gp di Monza, lo spettacolare omaggio di Norris al Dottore [GALLERY]

  • Photo4/LaPresse

    Photo4/LaPresse

  • credits: Twitter Norris

    credits: Twitter Norris

  • credits: Twitter Norris

    credits: Twitter Norris

  • credits: Twitter Norris

    credits: Twitter Norris

  • credits: Twitter F1 Helmet

    credits: Twitter F1 Helmet

/

Il pilota della McLaren, grande tifoso del pesarese, scenderà in pista a Monza con casco e stivali ‘dedicati’ proprio a Valentino Rossi

Lando Norris non perde occasione per dimostrare la propria passione per Valentino Rossi, vera e propria fonte di ispirazione per il pilota britannico, recatosi ai box della Yamaha nel fine settimana di Silverstone per incontrarlo.

valentino rossi

AFP/LaPresse

Trovandosi adesso in Italia per il Gran Premio di Monza, il driver della McLaren ha deciso di rendere omaggio al pesarese, indossando nel week-end di Monza casco e stivali speciali dedicati proprio a Valentino Rossi. Giallo e blu saranno i colori principali, mentre la parola ‘Lando’ ricalcherà il font e lo stile della scritta ‘The Doctor’ sul casco del pilota Yamaha. “Ho sempre adorato realizzare il mio kit – le parole di Norris ai microfoni di Motorsport.com – nel kart avevo diversi caschi, tute e scarpe, ma mi limitavo più o meno ai miei sponsor. Ora, nelle gare in cui posso, voglio avere un casco speciale o qualcosa del genere. Avevo già parlato con Valentino sui social per risolvere questa questione, perché ovviamente dovevo chiedere il suo permesso. E’ stata un’opportunità per rendere questa gara ancora più unica e speciale, ma anche per avere una connessione in più con Valentino. Il pilota che ho sempre tifato, il mio eroe. Quindi diciamo che si tratta soprattutto di dedizione nei suoi confronti“.

Nella gallery, le foto del casco che Norris utilizzerà a Monza.

Valuta questo articolo

Rating: 4.0/5. From 2 votes.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30277 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery