• AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
/

Barty ci ha preso gusto! Suo anche il torneo WTA di Birmingham: l’australiana si prende anche la vetta della classifica Mondiale femminile

Nessuno adesso riesce a fermare Ashleigh Barty: dopo la vittoria al Roland Garros, la tennista australiana, numero 2 del ranking Mondiale, continua a conquistare trofei. Barty, che in passato aveva deciso di dire addio al tennis, sta ottenendo adesso le soddisfazioni sognate per molto tempo. L’australiana ha trionfato oggi pomeriggio nella finalissima del torneo WTA di Birmingham: la numero 2 del ranking WTA ha mandato al tappeto la tedesca Goerges in due set. Il match è terminato dopo un’ora e e 29 minuti di gioco col punteggio di 3-6, 5-7. Un successo importantissimo, quello di oggi, che regala a Barty il numero 1 della classifica mondiale femminile, scalzando così Naomi Osaka.