/

Salone dell’Automobile di Torino, durante la “Parata dei Presidenti” FCA sfila da protagonista con le nuove vetture ibride

In occasione della prima giornata del Salone dell’Auto di Torino, si è svolta ieri sera la spettacolare Parata dei Presidenti che ha visto oltre 400 vetture sfilare nel circuito dinamico cittadino, creato appositamente nel cuore della città, ovunque accolte da un pubblico assiepato sui marciapiedi del centro e sotto i portici di Via Roma. Tra le auto più attese e ammirate la Nuova Renegade Hybrid Plug-In (PHEV) che proprio qui ha fatto il suo debutto assoluto su strada. Il pubblico ha così potuto apprezzarne lo stile inconfondibile e l’assoluta silenziosità. La Jeep Renegade Hybrid Plug-in coniuga rispetto per l’ambiente con emissioni di CO2inferiori ai 50g/km, divertimento alla guida grazie a una risposta pronta e a un’accelerazione fluida e capability off road ulteriormente migliorata grazie all’elevata coppia motrice assicurata dal motore elettrico. In modalità full electric, Renegade vanta un’autonomia di circa 50 chilometri e una velocità massima di circa 130 km/h, e in sinergia con i nuovi propulsori turbo benzina da 1300 cm3 il SUV Jeep Made in Italy eroga sino a 240 CV.

FCA Parco ValentinoAlla suggestiva passerella ha partecipato anche la nuova Jeep Wrangler 1941 designed by Mopar, il 4×4 con un allestimento 100% street legal dall’inconfondibile livrea gialla Hella Yella, pensato per il fuoristrada ma al tempo stesso capace di esaltare al massimo il desiderio di avventura anche nella guida quotidiana. Anche per questo esemplare speciale si è trattata di un’anteprima su strada di grande fascino che ha permesso agli spettatori di apprezzarne tutte le novità davvero uniche.

Entusiasmo e ammirazione hanno riscosso anche quattro speciali Alfa Romeo, serie limitate e one-off con livree studiate dal Centro Stile e capaci di restituire tutte le espressioni di eccellenza del marchio, dall’anima sportiva allo stile inimitabile con un occhio al prezioso heritage. La Giulia Quadrifoglio “Alfa Romeo Racing” sfoggia la livrea della monoposto di F1. Le fa da contraltare l’omologa di colore ocra che rievoca la Giulia e altri esemplari degli anni Sessanta e Settanta: due modi di esprimere le emozioni dell’iconico quadrifoglio. Ancora Quadrifoglio per il SUV Stelvio che ha appena attraversato l’Europa durante la Gumball 3000. Il pubblico di Torino ha potuto ammirare questo esemplare unico in cui un motivo grigio ripropone l’emblema più iconico di Alfa Romeo su tutta la carrozzeria Nero Vulcano. Stesso pattern, ma con un’alternanza di quadrifogli e cuori, per la 4C Coupé sviluppata dal Centro Stile FCA, che nel pomeriggio ha ritirato il prestigioso “Car Design Award 2019” nella categoria “Concept car” per Tonale, il primo SUV compatto ibrido plug-in di Alfa Romeo.

Grandissima curiosità ha destato un altro concept creato dal Centro Stile esposto sullo stand Fiat allestito al Parco del Valentino: il Concept Centoventi che rappresenta la vision di Fiat della mobilità elettrica democratica, una visione forte dei 120 anni di storia del marchio che ha motorizzato l’Italia. Lo stesso stupore suscitato dalle ultime novità del marchio dello Scorpione che quest’anno festeggia i suoi primi 70 anni: la nuova Abarth 595 esseesse e l’esclusiva limited edition Abarth 124 Rally Tribute.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE