News Motori: Mercedes presenta nuova EQC, la prima full-electric prodotta dalla casa [GALLERY]

/

Nuova Mercedes-Benz EQC, la prima stella completamente elettrica entra da oggi ufficialmente nella gamma della casa tedesca

La nuova Mercedes-Benz EQC (consumo di corrente combinato:20,8 – 19,7 kWh/100 km, emissioni di CO2 combinate: 0 g/km) è la prima Mercedes-Benz del brand di prodotti e tecnologie EQ. In occasione della presentazione stampa di Oslo, ‘capitale europea della mobilità elettrica’, EQC mostra per la prima volta sul campo le sue qualità. Seguendo l’approccio della “Human centered Innovation”, EQC offre ai Clienti una soluzione di mobilità elettrica semplice, affidabile e confortevole. La vettura unisce il know-how maturato in oltre 130 anni di esperienza nella costruzione di automobili con le esigenze di mobilità sostenibile del futuro, ed è simbolo tangibile del concetto di ‘Electric Intelligence’ racchiuso nel marchio Mercedes-Benz EQ.

Mercedes-Benz EQC non è soltanto un’auto a trazione elettrica, perché sa riunire caratteristiche tipiche del marchio, come qualità, sicurezza e comfort. Il design all’avanguardia, il comfort di marcia straordinario e un’autonomia del tutto adeguata all’uso quotidiano sottolineano che EQC è la Mercedes tra le auto elettriche. Lo si capisce anche dai servizi che offre, dalla navigazione ottimizzata alla gestione della ricarica. È questo che intendiamo quando parliamo di “Electric Intelligence”: una soluzione di mobilità che va ben oltre il veicolo in sé“, afferma Britta Seeger, membro del Consiglio Direttivo di Daimler AG e responsabile della Divisione Vendite di Mercedes-Benz Cars.

l cuore di Mercedes-Benz EQC è la batteria agli ioni di litio alloggiata nel pianale. Con un contenuto di energia di 80 kWh (NEDC) e una sofisticata strategia di funzionamento, la batteria garantisce alla vettura un’autonomia elettrica di 445 – 471 km (NEDC)2.

La batteria agli ioni di litio (Li-Ion) di ultima generazione è formata da 384 celle ed è alloggiata nel pianale della vettura, tra l’asse anteriore e quello posteriore. La potente batteria ad alto voltaggio ha una struttura modulare, con due moduli da 48 celle e quattro da 72 celle, una tensione massima di 405 V e una capacità nominale di 230 Ah.

Il sistema batterie complessivo è dotato di un raffreddamento liquido. Alle basse temperature il riscaldamento della batteria assicura prestazioni ed efficienza straordinarie, soprattutto in fase di ricarica. La batteria è parte integrante del concetto di protezione anticrash complessivo. La collocazione ribassata al centro dell’auto ha inoltre effetti positivi sul comportamento di marcia di  EQC. La batteria è prodotta a Kamenz, in Sassonia (Germania), dalla Deutsche Accumotive, una consociata Daimler al 100%.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE


FotoGallery