• AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
/

Iker Casillas è stato dimesso dall’ospedale a seguito dell’infarto che lo ha colpito durante l’allenamento del Porto

Iker Casillas ha lasciato oggi l’ospedale nel quale era ricoverato a seguito dell’infarto occorsogli durante un allenamento del suo Porto. Il portiere spagnolo è uscito dall’ingresso principale assieme alla sua compagna, la bella giornalista Sara Carbonero. Inizialmente Iker Casillas ha sfoggiato un bel sorriso, felice dell’affetto che in questi giorni amici e tifosi gli hanno dimostrato, poco dopo però anche un po’ commozione è trapelata. “Mi sono sentito molto toccato da tutti quelli che si sono preoccupati per me. Ringrazio tutti, sto molto meglio. Ora dovrò stare a riposo un paio di settimane o un paio di mesi. Ma non importa. Migliaia e migliaia di persone mi hanno mandato messaggi e risponderò a tutti perché ora avrò tempo. Futuro? Non so cosa mi riserverà, ma la cosa più importante è essere qui a parlarne”, le parole riportate da gianlucadimarzio.com. In bocca a lupo Iker per il futuro.