Foot Locker e adidas presentano Speedfactory: svelato il primo modello della serie city in limited edition [GALLERY]

/

Foot Locker e Adidas presentano una Serie City per il lancio del nuovo esclusivo progetto SpeedFactory. Talenti locali di Berlino, Parigi, Milano e Londra creano sneaker in edizione limitata che rappresentano il DNA delle rispettive città

Foot Locker in Europa presenta oggi il primo modello della sua serie City in edizione limitata nell’ambito di un nuovo progetto con la SPEEDFACTORY di adidas.

SPEEDFACTORY combina la produzione di calzature completamente accelerata, la co-creazione open-source e la produzione localizzata per offrire agli appassionati di sneaker di tutto il mondo prodotti ad-hoc in edizione limitata. Questi prodotti Foot Locker esclusivi passano dal concept al punto vendita a velocità impressionanti.

Prendendo come riferimento le iconiche silhouette adidas, Foot Locker e adidas hanno chiesto a menti creative locali di infondere il DNA della propria città nel processo della SPEEDFACTORY e hanno incaricato una giuria composta da propri esperti di valutare il modello finale.

Il primo drop del modello SPEEDFACTORY AM4 CP Berlin è stato concepito dal creatore e DJ Inan che ha utilizzato il suo design vincente per rappresentare il passato, il presente e il futuro di Berlino come città. Il modello finale rende indistinto il confine tra streetwear classico e design sofisticato, ispirandosi al desiderio di ridare visibilità allo street style berlinese.

Parlando delle sensazioni che lo hanno aiutato a creare il suo modello, Inan ha dichiarato: “Berlino è famosa per il suo passato di divisione. Era una città definita da muri, confini, barriere e recinzioni di filo spinato. Ma è anche nota per il suo vivace mix di colori e culture e un indistruttibile spirito creativo che è sempre riuscito a superare i muri e le barriere, i confini e le recinzioni. Sono queste le cose che rendono questa città e i suoi abitanti così unici e uniti. Le parti bianche e nere rappresentano la storia più buia di Berlino che era divisa da un muro di cemento scuro, freddo e opprimente, avvolto dal filo spinato. Le parti colorate rappresentano la creatività e lo spirito dei berlinesi che hanno sempre cercato di superare il muro e ancora oggi rendono la città e i suoi abitanti così straordinari”.

Restando fedele al concept generale, il modello presenta anche un’incisione al laser sul tallone con una frase che descrive in poche parole la SPEEDFACTORY di Berlino: “The World’s Too Small for Walls” (Il mondo è troppo piccolo per i muri).

Nick Jones, Vicepresidente e General Manager di Foot Locker Europe ha dichiarato: “Grazie alla collaborazione con adidas in questo nuovo progetto SPEEDFACTORYabbiamo potuto vedere cosa può succedere offrendo a talenti creativi locali la possibilità di co-creare il futuro design delle sneaker. Dopo qualche settimana di produzione non vedevamo l’ora di lanciare la collezione”.

Ogni paio di scarpe, disponibili in quantità limitate nel punto vendita di Alexanderplatz a Berlino e online su Footlocker.eu a partire dal 1° giugno, sarà accompagnato da una speciale scatola da collezione arricchita da una riproduzione del panorama di Berlino sull’esterno. Anche ogni prossima release del City Pack avrà la sua scatola speciale e chi deciderà di collezionarle tutte e quattro potrà combinarle in modo da formare un’unica grafica.

SPEEDFACTORY sarà presente anche nei punti vendita Foot Locker di Milano, Parigi e Londra nel corso dell’anno.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (35114 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery