/

Grazie alle versione 48V Mild Hybrid, la nuova Hyundai Tucson Hybrid potrà beneficiare di tutti i vantaggi delle motorizzazioni 100% ibride come l’accesso ad aree a traffico limitato e diversi benefici fiscali a seconda delle regioni

Nuova Hyundai Tucson Hybrid arriva in Italia e amplia la gamma di successo del SUV best-seller del brand. Hyundai Tucson, infatti, è stata scelta da oltre 66.000 italiani negli ultimi 3 anni e a partire dal mese di aprile si arricchisce di una nuova versione 48V Mild Hybrid omologata 100% ibrida.

Hyundai ha finalmente resto disponibile la tecnologia ibrida sulla motorizzazione più richiesta del segmento, ovvero il motore diesel 1.6.
Il primo SUV ibrido Hyundai combina la forte personalità, il comfort e la sicurezza del modello più venduto del brand ai vantaggi di un motore ibrido che consente una riduzione di consumi ed emissioni di CO2 fino all’11% (ciclo NEDC 2.0) e vantaggi nel traffico cittadino, come il recupero dell’energia in frenata o decelerazione, la funzione start-stop estesa fino a 30 km/h e ripartenze più confortevoli che si sommano a un’accelerazione più pronta ed efficiente. Grazie all’omologazione Full Hybrid, Hyundai Tucson Hybrid consente inoltre l’accesso ad aree a traffico limitato in diverse città e benefici fiscali come l’agevolazione sulla tassa di circolazione a seconda delle regioni.

Il nuovo sistema Hyundai 48V Mild Hybrid è disponibile su due motorizzazioni adeguate ai nuovi standard sulle emissioni Euro 6d Temp: il motore 1.6 CRDi 136 CV 48V, disponibile sia con cambio manuale e automatico a doppia frizione 7DCT, entrambi abbinabili alla trazione anteriore o integrale, e il 2.0 CRDi 185 CV 48V, il più potente tra i propulsori disponibili su Tucson, proposto in abbinamento al cambio 7DCT e alla trazione 4WD.

Nuova Hyundai Tucson Hybrid è disponibile a partire dal ricco e richiesto allestimento XPrime, che offre di serie numerosi contenuti di valore: tra questi il pulsante d’avviamento Smart Key con “Start Button”, il navigatore satellitare con display touchscreen da 8″ con retrocamera, Apple CarPlay e Android Auto, cerchi in lega da 18″ con pneumatici 225/55 R18, luci posteriori a LED, vetri posteriori oscurati, sensori di parcheggio posteriori e i sistemi di guida assistita della famiglia Hyundai Smartsense come il Mantenimento Attivo della Corsia e il Riconoscimento dei Limiti di Velocità.

Grazie a un’offerta lancio con 600 euro di extra sconto, Tucson 1.6 CRDi 48V XPrime comprensiva del Techno Pack (caricatore wireless e Krell Premium Sound System a 8 canali con subwoofer e amplificatore esterno) è proposta a 27.150 euro con un vantaggio cliente di 4.600 euro in caso di permuta e rottamazione e di adesione all’Operazione Doppio Zero: a fronte di un anticipo di 11.060 euro che comprende la polizza Furto e Incendio, è previsto un finanziamento di due anni con zero rate e a interessi zero (TAN 0,00% – TAEG 1,15%). Al termine dei due anni il cliente può decidere se tenere, sostituire o restituire la vettura.

Disegnata, testata e costruita in Europa, la nuova Hyundai Tucson ha inoltre ottenuto le “cinque stelle” nella valutazione di sicurezza Euro NCAP grazie all’utilizzo di un acciaio ad altissima resistenza e alla presenza dei sistemi di guida assistita della famiglia Hyundai SmartSense. Come tutte le Hyundai vendute in Italia, anche Tucson Hybrid dispone della garanzia Hyundai di “5 anni a Km illimitati”.
Per dare l’opportunità di conoscere da vicino la Nuova Tucson Hybrid è previsto un open weekend nelle giornate del 13-14 aprile.

Valuta questo articolo

Rating: 4.3/5. From 4 votes.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE