Juventus da Record, ma la delusione per l’eliminazione dalla Champions è pesante: Piazza San Carlo silenziosa [GALLERY]

  • Marco Alpozzi/LaPresse

    Marco Alpozzi/LaPresse

  • Marco Alpozzi/LaPresse

    Marco Alpozzi/LaPresse

  • Marco Alpozzi/LaPresse

    Marco Alpozzi/LaPresse

  • Marco Alpozzi/LaPresse

    Marco Alpozzi/LaPresse

/

Piazza San Carlo è molto silenziosa: il punto di ritrovo dei tifosi bianconeri a Torino non festeggia come da tradizione, in grande, la conquista dell’ottavo Scudetto consecutivo della Juventus

Per l’ottava volta consecutiva la Juventus è campione d’Italia con cinque giornate di anticipo. I bianconeri vincendo contro la Fiorentina per 2 a 1 hanno, infatti, vinto aritmeticamente l’ottavo scudetto ma nonostante il record di titoli sorprende la freddezza della tifoseria.

Abituata in passato ad accogliere il fischio conclusivo dell’arbitro con il boato della folla, questa sera, invece, piazza San Carlo tradizionale punto di ritrovo dei tifosi in festa, a quasi un’ora dalla fine della partita, appare insolitamente silenziosa, fatta eccezione per qualche sporadica bandiera. A pesare, con ogni probabilità, ancora la sconfitta di martedì contro l’Ajax nei quarti di finale della Champions League.

Intanto, a quanto di apprende, i festeggiamenti ufficiali dovrebbero esserci il 19 maggio prossimo, penultima giornata di campionato, quando la squadra affronterà in casa l’Atalanta e ci sarà la consegna del trofeo da parte della Lega Calcio. In quell’occasione dovrebbe esserci il tradizionale giro della squadra a bordo dell’autobus scoperto per il centro città. (Abr/Adnkronos)

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (34581 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery