• Mauro Locatelli/Laresse
    Mauro Locatelli/Laresse
  • Mauro Locatelli/Laresse
    Mauro Locatelli/Laresse
  • Mauro Locatelli/Laresse
    Mauro Locatelli/Laresse
  • Mauro Locatelli/Laresse
    Mauro Locatelli/Laresse
  • Mauro Locatelli/Laresse
    Mauro Locatelli/Laresse
  • Mauro Locatelli/Laresse
    Mauro Locatelli/Laresse
  • Mauro Locatelli/Laresse
    Mauro Locatelli/Laresse
  • Mauro Locatelli/Laresse
    Mauro Locatelli/Laresse
  • Mauro Locatelli/Laresse
    Mauro Locatelli/Laresse
  • Mauro Locatelli/Laresse
    Mauro Locatelli/Laresse
  • Mauro Locatelli/Laresse
    Mauro Locatelli/Laresse
  • Mauro Locatelli/Laresse
    Mauro Locatelli/Laresse
  • Mauro Locatelli/Laresse
    Mauro Locatelli/Laresse
  • Mauro Locatelli/Laresse
    Mauro Locatelli/Laresse
/

Il posticipo di Serie A tra Atalanta ed Empoli finisce a reti inviolate: i nerazzurri mancano il sorpasso sulla Roma in classifica

Il pareggio tra Atalanta ed Empoli scontenta in particolare gli uomini di Gasperini. Il posticipo di Serie A, disputato questa sera allo Stadio Atleti Azzurri d’Italia, finisce a reti inviolate, ma fa mancare ai nerazzurri il balzo decisivo per la zona Europa e fa stazionare gli uomini di Andreazzoli in piena zona retrocessione. L’Atalanta, sia nel primo che nel secondo tempo, sfodera le sue carte offensive ma la porta di Dragowski appare stregata. Il portiere dell’Empoli, in serata di grazia, le prende tutte e salva il risultato.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE