/

Il colore della nuova Ferrari SF90 fa discutere: la nuova monoposto si tinge di arancione? La verità sulla nuova tonalità della livrea del Cavallino

E’ stata svelata oggi a Maranello la nuova SF90: la Ferrari con la quale Vettel e Leclerc sfrecceranno sui circuiti di tutto il mondo nel corso della stagione 2019 di F1, a caccia di grandi soddisfazioni e importanti risultati. La novità principale della nuova livrea Ferrari è sicuramente la sua colorazione: via il lucido per dare spazio ad un bellissimo rosso opaco.

Il live della presentazione ha però tratto un po’ in inganno diversi appassionati e tifosi: per le forti luci dell’auditorium dove è stata svelata la monoposto Ferrari, la nuovissima SF90 è apparsa a tratti arancione. Momenti dunque di ‘panico’ sui social per i tifosi della ‘Rossa’ che hanno temuto uno stravolgimento della colorazione della Ferrari.

Non c’è nulla però di cui preoccuparsi, si tratta solo di uno strano effetto ottico, al quale potremmo assistere anche durante le gare poichè la vernice matte potrebbe dare diversi effetti cromatici. La SF90 è rossa fiammante, ancor più rossa della monoposto dello scorso anno.