/

Arena ICONS, New Balance, O-Way e Timberland partecipano alla seconda edizione di WSM – WHITE STREET MARKET. Dal 12 al 14 gennaio 2019 a SuperstudioPiù il Festival di Fashion e Street Culture

Un incontro tra moda, streetwear, sportswear, sottoculture giovanili, arte, docu-film e food… Questo è il White Street Market, che dal 12 al 14 gennaio 2019 giungerà alla sua seconda edizione per scoprire e celebrare con un vasto pubblico di appassionati le tendenze dei principali player del panorama street & fashion internazionale. Il Tortona Design District, in concomitanza con la Fashion Week maschile di Milano, si animerà con un festival in cui confluiranno in totale sinergia aziende consolidate e brand di ricerca, esposizioni artistiche, talk, workshop, pop-up shop e proiezioni cinematografiche per aprire un dialogo unico tra gli operatori del settore e il pubblico.
White Street Market è il primo progetto italiano a rendere la moda inclusiva: un evento aperto e totalmente free entry, in cui scoprire ed acquistare in anteprima novità di stagione e limited edition di marchi locali ed internazionali, affermati ed emergenti.

Tra i 60 top brand che prenderanno parte a White Street Market, arena con la sua linea ICONS, New Balance, O-Way e Timberland, che per l’occasione introdurranno al pubblico le collezioni Spring Summer 2019.

arena presenta ICONS, la linea storica di abbigliamento athleisure omaggio allo sportswear anni ’70.
Segno distintivo dell’ensemble è l’iconica banda laterale con le tre losanghe a contrasto, che campeggia su capi maschili e femminili in sei ricercate varianti colore. Il classico coordinato di pantaloni e bomber in triacetato si arricchisce di nuovi modelli e nuances, il comparto femminile assume forme fit‘n’flare, mentre la giacca antivento Skipper rappresenta il capo unisex che completa la collezione. Sempre parte della famiglia ICONS, la capsule collection DIAMONDS, il cui nome trae ispirazione dallo storico logo di arena stampato all-over su tutti i capi.

O-Way, marchio di cosmesi unisex concepito nel segno della purezza e della sostenibilità, sarà presente a WSM con una vera e propria esperienza sensoriale all’interno del suo mondo, presentata al pubblico sotto forma di un’istallazione walk-in. Non mancheranno i prodotti skincare del brand, tutti realizzati seguendo i princìpi della green chemistry e dell’agricosmetica, ed utilizzando materie prime biologiche e biodinamiche certificate.

New Balance, brand internazionale di calzature con sede a Boston, svelerà al pubblico, presso lo stand di Special Sneaker Club la sua novità primaverile dal 12 gennaio: un modello lifestyle dedicato agli appassionati del mondo sneaker. Realizzata sulla base di una calzatura iconica lanciata dal marchio negli anni ‘90, la nuova silhouette farà parte della serie 99x, che più di ogni altra cosa si è distinta per il suo approccio pionieristico e all’avanguardia.

E’ proprio nel contesto dinamico di White Street Market che Timberland presenterà Timberland® Construct: 10061: un progetto unico nel suo genere realizzato in collaborazione con Concept Kicks e l’agenzia creativa KesselsKramer, con l’obiettivo di curare e seguire un team di talenti appartenenti al mondo del footwear per ripensare il processo di produzione del boot partendo da zero.

Nell’autunno del 2018, il gruppo selezionato di designer si è riunito nella Repubblica Dominicana, con il supporto di alcuni dei migliori artigiani dello stabilimento Timberland per riesaminare il significato che i boots ricoprono per le nuove generazioni. Il tema selezionato per ispirare le loro mani è stato #BootsBeyondBorders e i concept dei prodotti selezionati da Timberland Construct:10061 saranno disponibili nell’autunno 2019.

In linea con lo spirito dell’open innovation, il progetto vive ed è amplificato solamente sulle piattaforme digitali, sui social media utilizzando @construct10061 come feed su Instagram, condividendo i progetti in fase di elaborazione con un pubblico sempre più vasto di appassionati del mondo footwear. Il risultato è un’evoluzione trasparente e il lavoro svolto fino ad oggi sarà in mostra a White Street Market. Inoltre, durante il talk di domenica 13 gennaio, due dei designer coinvolti, Daniel Bailey ed Helen Kirkum, presenteranno la prima call to action #BootsBeyondBorders appena svolta e introdurranno la seconda che vedrà coinvolto un talentuoso studente selezionato tra i partecipanti al White Street Market per approdare in Repubblica Domenicana ad aprile insieme al nuovo team di designer.

L’appuntamento con WSM è dal 12 al 14 Gennaio al SuperstudioPiù, Via Tortona 27 – Milano.
Per la registrazione è possibile accedere direttamente all’area Save the Date tramite il link https://www.whitestreetmarket.it/std

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE