/

Un preparatore nipponico ha realizzato l’incredibile Delta Fenice 105 capace di scatenare una potenza di ben 600 CV

Sotto i riflettori del recente Salone di Tokyo 2019, il preparatore giapponese Sano Design ha svelato il suo ultimo progetto realizzato sulla base dell’iconica Lancia Delta Integrale Evo II completamente modificata.

Battezzata Lancia Delta Fenice 105, la creazione del tuner nipponico prende il suo nome dalle nuove questo carreggiate da 105 mm  di larghezza abbinate a cerchi in lega Enkei ricoperte da pneumatici da corsa di tipo slick.

La vettura sfoggia inoltre un completo kit estetico-aerodinamico realizzato dal profondo carattere “racing”, comprensiva di un’enorme ala installata sulla coda. Sotto il cofano della vettura batte un propulsore 2.3 litri sovralimentato tramite l’uso di una turbina Garrett GT3037 e gestito da una centralina MoTeC, ottenendo così l’incredibile potenza di 600 CV.

Valuta questo articolo

Rating: 3.0/5. From 2 votes.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE