/

La superstar WWE Mandy Rose avrebbe rifiutato una ‘proposta indecente’ per girare un film porno: l’indiscrezione ha del clamoroso

Le superstar femminili della WWE sono da sempre vere e proprie icone di bellezza. È innegabile come le ragazze della compagnia di Stamford spicchino non soltanto per le loro straordinarie qualità sul ring, specialmente da qualche anno a questa parte, ma anche per il loro aspetto fisico che le fa essere ai primi posti nelle classifiche dei fan per quanto riguarda le atlete sportive. Bellezza che a volte è costata alle stelle WWE qualche ‘proposta indecente’. Nelle ultime ore dagli USA è rimbalzata un’indiscrezione, circolata sui social e ripresa da “Insidepw.blogspot.com” ma anche “FoxSports”, secondo la quale la compagnia pornografica ‘Bang Bros’ avrebbe offerto 1 milione di dollari a Mandy Rose per girare un film porno. La ragazza avrebbe ovviamente rifiutato poichè, ovviamente, una scelta del genere le avrebbe precluso ogni possibilità di permanenza in WWE.