• AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
/

Tanto spettacolo in campo ad Abu Dhabi: oggi le sfide dei big ATP al Mubadala World Tennis Championship. Domani la finale tra Djokovic e Anderson

Grande spettacolo in campo oggi al Mubadala World Tennis Championship, torneo di esibizione di tennis che chiude definitivamente il 2018, dando il via alla stagione 2019. Dopo il derby tra sorelle, vinto ieri da Venus Williams su Serena, oggi è stato il turno degli uomini. Tanti i big in campo: Chung ha mandato al tappeto in due set l’austriaco Thiem nella finalina per il quinto posto. Il coreano si è aggiudicato il match col risultato di 6-2, 6-3, dopo un’ora e 9 minuti di gioco. Ha faticato invece Rafa Nadal che dopo un primo set soddisfacente, ha ceduto al sudafricano Anderson, che si è portato a casa un’importante vittoria per 6-4, 3-6, 4-6, dopo un’ora e 52 minuti di gioco. Sorride infine Djokovic che ha facilmente mandato al tappeto il russo Khachanov col risultato di 6-4, 6-2 dopo un’ora e 4 minuti di gioco.

Si torna in campo domani: alle 14 si terrà la finale per il terzo posto tra Nadal e Khachanov, mentre alle 16.00 Anderson e Djokovic si affronteranno per la vittoria.