• THORSTEN WEIGL
    THORSTEN WEIGL
/

La Hyundai Ioniq è la prima vettura in grado d’ospitare tre differenti motorizzazioni elettriche, rendendo accessibile a chiunque la tecnologia a zero e basse emissioni

La nuova Hyundai IONIQ rappresenta la prima auto di serie al mondo che consente al cliente di scegliere tra tre differenti motorizzazioni a zero o basse emissioni: si declina infatti in una gamma composta da IONIQ Hybrid, Ioniq Electric e Ioniq Plug-In Hybrid, rendendo accessibile a chiunque la tecnologia a zero e basse emissioni.

Questo innovativo approccio Hyundai vanta un design ed un piacere di guida senza compromessi, raggiunto mediante l’adozione delle più moderne tecnologie, anche in tema di connettività e sicurezza, oltre a garanzie del massimo livello per il cliente.

IONIQ rappresenta infatti una vera pietra miliare della strategia eco-sostenibile di Hyundai. La brand direction “New Thinking. New Possibilities” ha portato l’azienda a realizzare un’auto particolarmente origiale, che ha ampliato la gamma di veicoli a zero e basse emissioni, affiancandosi alla prima vettura elettrica alimentata ad idroeno mai prodotta di serie, il C-SUV ix35 Fuel Cell. Tutto ciò con l’intento di continuare il percorso d’affermazione del marchio in Italia ed in Europa.