• Credits: Instagram @Marysemizanin
    Credits: Instagram @Marysemizanin
  • Credits: Instagram @Marysemizanin
    Credits: Instagram @Marysemizanin
  • Credits: Instagram @Marysemizanin
    Credits: Instagram @Marysemizanin
  • Credits: Instagram @Marysemizanin
    Credits: Instagram @Marysemizanin
  • Credits: Instagram @Marysemizanin
    Credits: Instagram @Marysemizanin
  • Credits: Instagram @Marysemizanin
    Credits: Instagram @Marysemizanin
  • Credits: Instagram @Marysemizanin
    Credits: Instagram @Marysemizanin
  • Credits: Instagram @Marysemizanin
    Credits: Instagram @Marysemizanin
  • Credits: Instagram @Marysemizanin
    Credits: Instagram @Marysemizanin
  • Credits: Instagram @Marysemizanin
    Credits: Instagram @Marysemizanin
/

The Miz e Maryse hanno raccontato un particolare retroscena legato alla loro relazione: un appuntamento davvero… inconsueto

The Miz e Maryse sono una delle coppie più belle ed affiatate del mondo WWE. I due hanno avuto da poco una bimba, Monroe Sky, e la loro relazione sembra andare a gonfie vele. E pensare che il loro primo appuntamento si é svolto in un parcheggio… di un sexy shop! La curiosa storia é stata raccontata dai due a Yahoo Lifestyle. Maryse ha raccontato inizialmente la prima volta in cui si sono visti: “eravamo a Marina del Rey, nel 2006, io stavo facendo il mio provino per il Diva Search e Mike era uno dei giudici. Feci un discorso fantastico, lo avevo imparato a memoria durante il volo da Montreal a Los Angeles, perché non sapevo nemmeno una parola di inglese”. The Miz ha aggiunto: “fece questo promo anche in francese, lo fece proprio davanti a me. Amai ogni secondo”.

In seguito The Miz provò in diversi modi ad ottenere un appuntamento con Maryse, invitandola a cene di gruppo con altre persone, facendole spesso proposte simili, ma non riuscì ad ottenere un granchè. La svolta arrivò quasi per caso. A raccontarlo è la stessa moglie del ‘Magnifico’: “eravamo a Kansas City, erano le due del mattino, stavo provando a tornare nel mio albergo e tu mi telefonasti mentre stavi guidando poco dietro di me e mi dicesti ‘accosta, accosta’. Mi trovai nel parcheggio di un sexy shop”. A The Miz la chiosa finale: “potreste trovare un po’ strano tutto questo, ma io non volevo finire nella friend zone. Il sexy shop ha funzionato, siamo stati tre ore a parlare in quel parcheggio, con una persona che non conosce l’inglese. Questo è un 10+ nel mio libro dei primi appuntamenti”.