• FREULER - LaPresse/Mauro Locatelli
    FREULER - LaPresse/Mauro Locatelli
  • KHEDIRA - LaPresse/Spada
    KHEDIRA - LaPresse/Spada
  • MIRANDA - Davide Anastasi/LaPresse
    MIRANDA - Davide Anastasi/LaPresse
  • Bertolacci - LaPresse/Tano Pecoraro
    Bertolacci - LaPresse/Tano Pecoraro
  • LUKAKU - LaPresse/Alfredo Falcone
    LUKAKU - LaPresse/Alfredo Falcone
  • RANOCCHIA - Moro Francesco/LaPresse
    RANOCCHIA - Moro Francesco/LaPresse
  • ANDREOLLI - LaPresse/Alfredo Falcone
    ANDREOLLI - LaPresse/Alfredo Falcone
  • SAU - LaPresse/Alessandro Tocco
    SAU - LaPresse/Alessandro Tocco
  • QUAGLIARELLA - LaPresse/Tano Pecoraro
    QUAGLIARELLA - LaPresse/Tano Pecoraro
  • AFP PHOTO / EMMANUEL DUNAND
    AFP PHOTO / EMMANUEL DUNAND
  • Fabio Rossi/LaPresse
    Fabio Rossi/LaPresse
  • MASIELLO - LaPresse/Tano Pecoraro
    MASIELLO - LaPresse/Tano Pecoraro
  • ABATE - LaPresse/Spada
    ABATE - LaPresse/Spada
  • BEHRAMI (AFP PHOTO / Dimitar DILKOFF)
    BEHRAMI (AFP PHOTO / Dimitar DILKOFF)
  • De Gea - LaPresse/PA
    De Gea - LaPresse/PA
  • MARTIAL - LaPresse/PA - Martial
    MARTIAL - LaPresse/PA - Martial
  • GODIN - AFP/LaPresse
    GODIN - AFP/LaPresse
  • VERTONGHEN - LaPresse/PA/Adam Davy
    VERTONGHEN - LaPresse/PA/Adam Davy
  • ALDERWEIRELD - Foto LaPresse - Fabio Ferrari
    ALDERWEIRELD - Foto LaPresse - Fabio Ferrari
  • RAMSEY - LaPresse/PA
    RAMSEY - LaPresse/PA
  • MATA - LaPresse/PA
    MATA - LaPresse/PA
  • FABREGAS - LaPresse/PA
    FABREGAS - LaPresse/PA
  • GIROUD - Foto LaPresse - Fabio Ferrari
    GIROUD - Foto LaPresse - Fabio Ferrari
  • MANGALA - LaPresse/PA
    MANGALA - LaPresse/PA
  • DAVID LUIZ - LaPresse/PA
    DAVID LUIZ - LaPresse/PA
  • DEMBELE' -  AFP PHOTO / Attila KISBENEDEK
    DEMBELE' - AFP PHOTO / Attila KISBENEDEK
  • RABIOT - AFP/LaPresse
    RABIOT - AFP/LaPresse
/

parametro zero più appetibili del mercato 2019 iniziano ad essere sondati dai dirigenti dei club più importanti al mondo: eccoli nella nostra gallery

Acquistare un calciatore a costo zero si sa, piace a tutti i club al mondo, dai più blasonati ai meno facoltosi. I parametro zero fanno gola a tutti, sia per i costi azzerati dei cartellini, che per la facilitazione di dover interloquire con una sola parte in causa, senza passare per trattative con club e dirigenti sportivi. Galliani era il re dei colpi a costo zero, ma negli ultimi anni lo scettro è della Juventus con Emre Can e Pogba non pagati da Marotta e Paratici. Attenzione anche all’Inter che durante l’estate ha preso De Vrij ed Asamoah, ottimi colpi dato il prezzo. Vediamo dunque nella FOTOGALLERY soprastante, le occasioni a costo zero per tutte le tasche per la prossima stagione, da gennaio questi calciatori potranno firmare un nuovo contratto, ma le trattative iniziano ben prima…