/

Condizioni incredibili a Silverstone nelle Fp4: Rins si improvvisa ‘vigile’ dopo una caduta, urla di dolore per Tito Rabat

Un finale di sessione complicata e caotica, a Silverstone, nelle Fp4 del Gp della Gran Bretagna. Dopo aver sistemato l’assetto delle moto per scendere sulla pista bagnata, Rins è stato il primo ad uscire dai box così come è stato il primo a finire a terra: lo spagnolo della Suzuki si è volontariamente ‘buttato’ dalla sua moto per evitare un brutto incidente, resosi conto che, in curva 7, per l’eccessiva quantità d’acqua, non avrebbe potuto mantenere in piedi la sua moto.

Tanti altri i piloti fermi in curva 7, ma è Tito Rabat colui il quale ha avuto la peggio. Urla di dolore tremende per lo spagnolo, finito in terra e colpito dalla moto di Morbidelli e portato al Centro Medico dopo essere stato soccorso immediatamente a bordo pista.