• credito archivio FCI
    credito archivio FCI
  • credito archivio FCI
    credito archivio FCI
  • credito archivio FCI
    credito archivio FCI
  • credito archivio FCI
    credito archivio FCI
  • credito archivio FCI
    credito archivio FCI
  • credito archivio FCI
    credito archivio FCI
  • credito archivio FCI
    credito archivio FCI
  • credito archivio FCI
    credito archivio FCI
  • credito archivio FCI
    credito archivio FCI
  • credito archivio FCI
    credito archivio FCI
  • credito archivio FCI
    credito archivio FCI
  • credito archivio FCI
    credito archivio FCI
/

Europei Pista JRS/U23: Paternoster e Capobianchi, capolavoro Italia. Dopo l’oro di Miriam Vece arrivano anche il primo posto di Letizia nell’Omnium U23 e l’argento di Giada nel Keirin JRS: la Nazionale azzurra sale a quota 19

E’ ancora il tricolore a volare alto ad Aigle, nella quinta giornata di gare dei Campionati Europei pista per Juniores e Under 23. Non sembra proprio volersi fermare l’avanzata della Nazionale italiana, che oggi ha aggiunto al suo bottino altre 3 medaglie, due d’oro ed una d’argento. La selezione azzurra raggiunge così quota 19 metalli, ben 5 in più rispetto allo scorso anno, e con una giornata di prove ancora da affrontare.

Medagliere azzurro:

Oro – Letizia Paternoster – Eliminazione Donne U23

Oro – Marta Cavalli – Inseguimento individuale (record italiano) Donne U23

Oro – Gloria Scarsi – Scratch Donne Juniores

Oro — Camilla Alessio, Giorgia Catarzi, Gloria Scarsi, Silvia Zanardi – Inseguimento a squadre Donne Juniores

Oro – Martina Alzini, Elisa Balsamo, Marta Cavalli, Vittoria Guazzini, Letizia Paternoster – Inseguimento a squadre Donne U23

Oro – Gloria Scarsi – Eliminazione Donne Juniores

Oro – Vittoria Guazzini – Inseguimento individuale donne juniores

Oro – Samuele Manfredi – Inseguimento individuale uomini juniores

Oro – Miriam Vece – Velocità donne U23

Oro – Vittoria Guazzini – Omnium donne juniores

Oro – Miriam Vece – 500 MT donne U23

Oro – Letizia Paternoster – Omnium donne U23

Argento -Davide Boscaro, Alessio Bonelli, Diego Bosini, Samuele Manfredi, Tommaso Nencini – Inseguimento a squadre Uomini Juniores

Argento – Martina Alzini – Inseguimento individuale Donne U23

Argento -Martina Fidanza, Gloria Manzoni, Miriam Vece – Velocità Olimpica Donne U23

Argento -Matteo Donegà – Corsa a punti uomini u23

Argento – Giada Capobianchi – Keirin donne juniores

Bronzo – Sofia Collinelli – Inseguimento individuale donne juniores

Bronzo – Tommaso Nencini – Omnium uomini juniores