• LaPresse/Fabio Ferrari
    LaPresse/Fabio Ferrari
/

Gli organizzatori hanno svelato il percorso e le wild card dell’Adriatica Ionica Race, la corsa ideata da Moreno Argentin, in programma dal 20 al 24 giugno

LaPresse/Fabio Ferrari

Gli organizzatori hanno svelato a Venezia il percorso dell’Adriatica Ionica Race, la prima edizione della corsa ideata dall’ex corridore Moreno Argentin. Il progetto molto importante che porterà grandi benefici alla penisola italiana grazie ai grandi percorsi che verranno stilati nel corso degli anni. La prima edizione dell’Adriatica Ionica Race inizierà il 20 giugno e terminerà giovedì 24 con partenza da Musile di Piave a Lido di Jesolo. La prima tappa sarà una cronometro pianeggiante e senza troppe difficoltà, mentre la seconda sarà molto nervosa nel finale. La terza frazione dell’Adriatica Ionica Race sarà molto dura dal punto di vista altimetrico: la salita di Passo Rolle e Passo Valles è catalogata HC e le precedenti montagne presteranno una pendenza molto difficile. Le ultime due tappe saranno molto facili e adatte alle ruote veloci. Moreno Argentin ai microfoni di RaiSport ha analizzato il percorso e spiegando l’idea dell’Adriatica Ionica Race:

“l’idea può sembrare un po’ folle, ma noi non abbiamo mai voluto metterci in concorrenza con il Giro d’Italia, cercando invece di essere originali e attenti alle esigenze del territorio, con un prodotto di qualità in grado di soddisfarne gli operatori, recuperando la storia del territorio, servendo l’industria turistica di mare e montagna, trovando nuovi territori da scoprire”.

Ecco le tappe dell’Adriatica Ionica Race:

Mercoledì 20 Giugno – Prima Tappa: Musile di Piave – Lido di Jesolo (23,3 chilometri cronosquadre);
Giovedì 21 Giugno – Seconda Tappa: Lido di Jesolo – Maser (152,5 chilometri );
Venerdì 22 Giugno – Terza Tappa: Mussolente – Passo Giau (158,3 chilometri);
Sabato 23 Giugno – Quarta Tappa: San Vito di Cadore – Grado (229,2 chilometri);
Domenica 24 Giugno – Quinta Tappa: Grado – Trieste (124,6 chilometri).

Ecco le squadre dell’Adriatica Ionica Race:

World Tour 

Bahrain Merida
Quick Step Floors
Team Dimension Data
Trek-Segafredo
UAE Team Emirates.

Professional

Androni Giocattoli Sidermec
Aqua Blue Sport
Bardiani Csf
CCC Sprandi Polkowice
Gazprom RusVelo
Israel Cycling Academy
NIPPO Vini Fantini Europa Ovini
Roompot Nederlandse Loterij
Wilier Triestina-Selle Italia