/

Una giovane startup slovena ha dato forma ad una sedia innovativa dai fantastici benefici: ecco Active Chair

Una giovane startup slovena formata da 4 ragazzi, dopo anni di studio, collaborazioni con il Centro universitario per la kinesiologia di Koper ed un’attenta selezione dei materiali, di cui la maggior parte provenienti dall’Italia, ha dato forma e sostanza alla nostra idea: Active Chair. Una sedia a movimento 3D il cui intento è coniugare un elegante design ed i benefici di una corretta e salutare seduta. Infatti si tratta dell’unica sedia al mondo che permette al corpo di effettuare i movimenti primari, anche da seduti. E’ studiata appositamente per contrastare e non permettere in alcun modo atteggiamenti scoliotici o malsani posturali: accavallamento delle gambe, dorso curvo, ecc. Stimola naturalmente una corretta postura del corpo, rafforza i muscoli della schiena e quelli addominali, migliora equilibrio e coordinazione, consente una migliore concentrazione, efficienza ed un’ottimale circolazione sanguigna, riduce i sintomi dell’ ADHS. Come? Il punto di rotazione si trova esattamente al centro, tra la seduta e il pavimento, e questo garantisce alla colonna vertebrale delle movenze naturali e primarie, costringendo a mantenere una corretta postura, prevenendo, così, i dolori alla colonna vertebrale.

In virtù di ciò la giovane startup ha iniziato proprio con una linea atta alla prevenzione posturale dei bambini, l’Active Chair KIDS nel Novembre 2016 e nel 2017 abbiamo progettato e prodotto la linea per adulti, Active Chair PRO. Alla base di entrambi i modelli ci sono: un concetto di lavorazione innovativo e la base strutturale in comune. Nella fase di progettazione della sedia, la nostra squadra ha prestato particolare attenzione alla seduta. Visto che eravamo alla ricerca di una modalità che permettesse la seduta attiva, abbiamo scelto materiali che fossero durevoli e ne garantissero la traspirabilità. La seduta è imbottita con un multi-strato di progressive foam, materiale innovativo utilizzato anche nel settore nautico. Ogni parte della sedia è perfezionata ad hoc. La speciale forma della seduta può facilitare anche la prevenzione di un’eccessiva pressione sul sistema vascolare. Quindi la differenza esistente tra i due differenti concetti consiste semplicemente nel concetto di design ed all’utente finale a cui il prodotto è indirizzato.

Attualmente entrambi i nostri prodotti sono utilizzati da diverse compagnie ed uffici in giro per il mondo od oggetto di interesse da parte di diversi distributori europei ed internazionali. Specialmente la linea Active Chair KIDS, viene adoperato come sedia preventiva in molti asili nido o centri fisioterapeutici in Slovenia. Per questo motivo siamo invitati e molto presenti in diverse fiere importanti in giro per il mondo. Ad esempio, parte del nostro team è presente all’edizione Fuorisalone 2018, precisamente al Din – Design In del Lambrate Design District. La giovane startup crede molto in ciò che siamo riusciti a fare, perché realizzato con il cuore, innovazione e professionalità. Grazie per aver apprezzato la nostra storia. Grazie per non essere stati indifferenti.