/

Michelly Sander e le confessioni hot sulla sua vita privata, lady Petagna si sbottona in un’intervista intima in cui parla di quello che ama fare a letto

Michelly Sander, fidanzata di Andrea Petagna (calciatore dell’Atalanta), si confessa in un’intima intervista a Playboy. La modella parla delle sue passioni e delle sue follie. Oltre al compagno con cui convive a Bergamo, Michelly Sander parla di cosa la coinvolge al letto e fa delle affermazioni che potrebbero dare fastidio al centrocampista nerazzurro. La brasiliana ammette:

Chi è Michelly Sander? Mi piace che piano piano la gente lo scopra, non amo parlare di me. Però visto che siete dietro ad uno schermo, riassumo in quattro parole: estroversa, sincera, impulsiva e orgogliosa. La parte del mio corpo che preferisco? Lato B e piedi. In un uomo le gambe (devono essere lunghe e forti) le labbra carnose, occhi intensi e mani grandi. Chi sceglierei per una notte con un uomo famoso? Nessuno, ce l’ho già. PERÒ …. (sorry my love) Già che me lo chiedete, Bradley Cooper. Usare il linguaggio del corpo è importante, agire più che parlare altrimenti diventa noioso… Contatto visivo, essere curato e capacità di capire e soddisfare le richieste di una donna. Per me conta molto anche il bacio, è il primo contatto fisico da lì sai più o meno come andrà a finire. Vivere all’estero (anche se ai giorni d’oggi non mi dispiacerebbe ritornare nel mio Paese il Brasile)… Desideri ce ne sono tanti, ogni giorno uno nuovo e diverso… penso che realizzarmi nell’ambito lavorativo e avere persone di fiducia e che mi vogliono bene e ovviamente desiderare di essere sempre felice non è mai un male.

Tra le caratteristiche che preferisce in un suo eventuale partner sotto le lenzuola poi

Questo slideshow richiede JavaScript.

 ammette:

Avere sempre nuove idee e realizzare diverse fantasie, soprattutto avere un partner con le tue stesse “pazzie”.