• LaPresse/Stefano Cavicchi
    LaPresse/Stefano Cavicchi
  • LaPresse/Stefano Cavicchi
    LaPresse/Stefano Cavicchi
  • LaPresse/Stefano Cavicchi
    LaPresse/Stefano Cavicchi
  • LaPresse/Stefano Cavicchi
    LaPresse/Stefano Cavicchi
  • LaPresse/Stefano Cavicchi
    LaPresse/Stefano Cavicchi
  • LaPresse/Stefano Cavicchi
    LaPresse/Stefano Cavicchi
  • LaPresse/Stefano Cavicchi
    LaPresse/Stefano Cavicchi
  • LaPresse/Stefano Cavicchi
    LaPresse/Stefano Cavicchi
  • LaPresse/Stefano Cavicchi
    LaPresse/Stefano Cavicchi
/

Andrea Pirlo si lascia andare a un commovente pianto duranti i funerali di Roberto Clerici, suo scopritore

Lacrime e commozione per l’addio a Roberto Clerici avvenuto quest’oggi a Brescia. Ai funerali dell’uomo che scoprì e formò diversi calciatori era presente anche Andrea Pirlo, la sua più grande scoperta. “Caro Mister, con grande dispiacere sono a scriverti un piccolo pensiero. Sono cresciuto sotto i tuoi insegnamenti di calcio e di vita. Gli stessi insegnamenti mi hanno sempre accompagnato e, per me, è stato un grande onore ed una grande fortuna averti avuto così vicino. Riposa in pace”, il messaggio via Instragram pubblicato dallo stesso Pirlo. Che quest’oggi ai funerali è scoppiato in un pianto commovente.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE