/

Alexa Bliss e Sasha Banks hanno fatto la storia del wrestling negli Emirati Arabi: le due superstar hanno combattuto il primo match femminile ad Abu Dhabi

Ieri notte, la WWE si è spostata a latitudini più diverse dal solito. Nel suo tour in giro per il mondo, la famosa compagnia di wrestling ha fattot appa ad Abu Dhabi. Grande successo di pubblico, come sempre, per le superstar di Raw, che hanno intrattenuto i fan degli Emirati Arabi che hanno potuto assistere ad un altra pagina di storia del wrestling femminile. La campionessa di Raw, Alexa Bliss, ha infatti difeso con successo il suo titolo dall’assalto di Sasha Banks in quello che è stato il primo incontro femminile nella storia, disputato ad Abu Dhabi. Un traguardo importantissimo per il wrestling in rosa, capace di abbattere i muri delle discriminazioni di genere e delle disparità ideologiche e discriminatorie presenti in alcune culture. Anche se non del tutto. Le due superstar hanno dovuto far a meno di una parte del loro consueto “sex appeal”. Come si può vedere infatti dalla nostra gallery, oltre che dai video sottostanti, Alexa e Sasha hanno indossato costumi molto ‘coprenti’, ben diversi dai soliti ring attire che le contrasttindguono. Un dettaglio che ha fatto molto discutere, tanto che Sasha Banks ha addirittura ironizzato su Instagram: “sembravo la più tosta power ranger viola di sempre“.